rubriche varie

spoltoredue

L’emergenza furti nelle case sta colpendo molte località d’Italia, così come la nostra, e non ci lascia di certo indifferenti. Per limitare il fenomeno credo che sia necessario un intervento da parte del Governo Centrale. Bisognerebbe aumentare le risorse economiche e umane da destinare ai Carabinieri, impegnati a vigilare e a operare eroicamente su più fronti, anche in condizioni sfavorevoli, e a tutte le Forze di Polizia, compresa la Polizia locale, sempre pronta a svolgere un’attenta attività di controllo”.

Lo ha affermato il sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, intervenendo in merito all'emergenza furti in abitazione che sta coinvolgendo il paese da qualche tempo a questa parte. L'amministrazione, ha fatto sapere Di Lorito, sta implementando il sistema di videosorveglianza nelle zone di confine.

Ad ogni modo, il Comando di Polizia Locale di Spoltore prosegue le proprie attività di controllo del territorio, anche mediante l’utilizzo dell’apparecchiatura ‘Targa System’ che ha consentito, dall’inizio dell’anno, di accertare numerosi fermi amministrativi e sequestri di veicoli.

penna sant andrea

Nei giorni scorsi è stata completata la riqualificazione dell'area ludica all'aperto dedicata ai bambini e ai ragazzi di Penna Sant'Andrea. La rigenerazione dell'area verde è stata resa possibile grazie al progetto dell'Unione dei Comuni "Colline del Medio Vomano", "Esercizi di cittadinanza attiva", con lo scopo di dotare di maggiore sicurezza e fruibilità le aree verdi dei Comuni aggiudicatari.

"Sono particolarmente soddisfatto di questo intervento. La creazione di spazi sicuri a misura di bambini e ragazzi ne favorisce l'aggregazione e la socialità" ha commentato il primo cittadino Severino Serrani. 

pineto municipio 051113 rep 10

È stato approvato ieri all'unanimità, nel corso del consiglio comunale di mercoledì, il programma definitivo del progetto "Bike to Coast" sul territorio di Pineto. I lavori, del valore di circa un milione e mezzo di euro, prevedono il completamento della pista ciclabile della cittadina, dalla foce del Vomano sino alla Torre di Cerrano, per complessivi 5,4 chilometri. "Entro la prossima estate Pineto avrà una pista ciclabile di assoluto livello che percorrerà la città nella sua interezza", ha dichiarato il vicesindaco Cleto Pallini.
Nel dettaglio, i lavori riguarderanno il completamento della ciclovia fino alla Torre di Cerrano. In quest'ultimo tratto la pista, che passerà all'interno della pineta dell'Area Marina Protetta, sarà realizzata con materiali drenanti ed ecocompatibili.

abruzzo

La Giunta regionale, nella seduta di martedì prossimo, stanzierà 400 mila euro per la realizzazione delle opere necessarie per superare le criticità relative agli allagamenti cui è sempre più spesso esposta la SS.650 Trignina, in prossimità dello svincolo di Lentella. Lo ha garantito, questo pomeriggio, a Pescara, in Regione, il presidente, Luciano D'Alfonso, nel corso della riunione del tavolo tecnico al quale hanno preso parte, tra gli altri, gli assessori Silvio Paolucci e Donato Di Matteo il consigliere regionale delegato, Camillo D'Alessandro, il vice presidente della Provincia di Chieti, Antonio Tamburrino, il sindaco di Lentella, Carlo Moro, ed il vice prefetto di Cheti, Domenica Calabrese. Per realizzare i lavori, occorre una cifra complessiva vicina ai 600 mila euro. Risorse che l'Anas si è già impegnata a garantire almeno per la metà ma è probabile che riesca ad arrivare ad una copertura pari a 200 mila euro.

abruzzo regione logo

Voucher rivolti a giovani under 35 per rimborsare loro le spese di iscrizione e frequenza a corsi di laurea, di specializzazione, master o dottorati di ricerca, già sostenute oppure da sostenere.

«Contiamo di aiutare, con i 2.850.000,00 euro messi a disposizione, almeno 1.000 giovani abruzzesi che vogliono investire su un un percorso di formazione e di crescita»"

. Così l'assessore alle Politiche giovanili, Marinella Sclocco, ha presentato oggi, in una conferenza stampa a Pescara, il bando pubblico per Voucher di Alta formazione.

L'intervento, a valere su risorse finanziarie del POR FSE 2014-2020, punta a facilitare le scelte individuali di giovani meritevoli, appartenenti a nuclei familiari con reddito fino a 25mila euro, attraverso l'erogazione di voucher per la frequenza, in Italia e all'estero, di corsi di studio universitario e post universitario.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

Scoperta maxi evasone ...

GUARDIA DI FINANZA: Scoperta ...

MORTE IN CULLA: ...

“Questa mattina ho depositato in ...

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ...

SERVIZIO MANUTENZIONE ASL

“Con l’aggiudicazione della ...

LAVORI CONDUTTURE

Alcune opere sulle condutture ...

LAVORI CONDUTTURE

Alcune opere sulle condutture ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

Un’azienda agricola come ...

Un’azienda agricola come ...

L’ Azienda Agricola ...

L’ Azienda Agricola  ...

CULTURA

GIANNI LETTA A CHIETI

Sabato 20 gennaio, sarà ...

FESTA DI SAN SEBASTIANO

Sabato 20 gennaio, dalle ...

BALSORANO: SEMINARIO SUI ...

La Valle Roveto ed i suoi ...

RUBRICHE VARIE

WEEKEND DA... BRIVIDO

Farà freddo nel fine settimana, ove sarà ...

TAGLIACOZZO SENZA ...

Comune di Tagliacozzo e un nuovo progetto, ...

SPORT

SACCHI ARBITRO PER FOGGIA – ...

Sarà Juan Luca Sacchi di ...

JUDO: CAMPIONATI PER NUNZIATO

Si è qualificato per il ...