elezioni 2017

COMUNICATO STAMPA

COMUNALI LANCIANO, DOMANI MERCOLEDÌ 1 GIUGNO CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE LISTA UDC- LANCIANO POPOLARE

COMUNALI LANCIANO, DOMANI MERCOLEDì 1 GIUGNO CONFERENZA STAMPA DELL' UDC Domani, mercoledì 1 giugno alle ore 11,30 , presso la sede elettorale del candidato sindaco Errico D'Amico, in via Pollidoro di Mastrorenzo, 6/8, si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista dei candidati dell' UDC- LANCIANO POPOLARE  alle elezioni comunali di Lanciano. Si prega vivamente di non mancare. Buon lavoro. Domenico Di Renzo, Segretario Comitato Comunale UDC Lanciano

31/05/2016

L'assessore regionale Di Matteo a Tagliacozzo con la lista Prospettiva futura
 

E' in agenda per domani, 31 maggio, alle 18 l'incontro organizzato dalla lista Prospettiva futura con l'assessore regionale ai Lavori pubblici e all'urbanistica, Donato Di Matteo. Il candidato sindaco della lista numero 4, Vincenzo Giovagnorio, e i candidati consiglieri accoglieranno Di Matteo, che ha anche la delega ai parchi-riserve e alla montagna, nello spazio dell'ex mattatoio, adiacente a Porta Corazza. Sarà l'occasione per confrontarsi con il rappresentante istituzionale regionale su temi importanti della città come lo sviluppo urbanistico e i nuovi investimenti per il futuro di Tagliacozzo. 

  TAGLIACOZZO
Prospettiva Futura  

La forza materiale dello Spirito”: Tagliacozzo Unita e le tante opportunità del turismo religioso.

Si è svolto ieri presso la sede del comitato elettorale di Tagliacozzo Unita un incontro per illustrare i progetti della compagine guidata da Montelisciani in materia di Tursimo Religioso e sentieri storico-naturalistici. A relazionare, moderati dalla giovane giornalista Claudia Venturini, sono stati i candidati Romana Rubeo e Fabrizio Pietrosanti. Si è parlato dell’importanza rivestita dalla presenza delle spoglie del Beato Tommaso da Celano nel Chiostro di S. Francesco anche in riferimento al recente ritrovamento della cosiddetta “vita ritrovata”, la terza opera del Beato sulla vita di S. Francesco d’Assisi. Da questo punto di vista, i candidati della lista di Montelisciani ritengono necessario un impegno da parte dell’Amministrazione Comunale al fine di costruire reti e rapporti con gli altri importanti centri francescani d’Italia. Altro focus è quello sul santuario della Madonna dell’Oriente, che si inserisce nella tradizione e nel mito delle “sette Madonne sorelle” della Marsica, e sui reperti archeologici e dai doni“ex voto” presenti e già catalogati dal Comune ma indisponibili alla visione e alla fruizione del pubblico. Il recupero e la valorizzazione di questo importantissimo patrimonio va inserito, secondo Pietrosanti e Rubeo, in un piano strategico di collocazione della città entro organizzazioni e percorsi turistici e di pellegrinaggio che sappiano valorizzare anche la vicinanza con il centro della cristianità mondiale. In chiusura ha preso la parola il candidato Sindaco Montelisciani, sottolineando come “la riscoperta della nostra identità storico-culturale, presupposto per la ricucitura sociale della nostra comunità, è il punto di partenza per rinnovare e rilanciare il paese. Tagliacozzo deve andare a testa alta, orgogliosa e fiera della propria storia e delle proprie risorse, senza obblighi di reverenza nei confronti di nessuno. Avete visto –ha continuato- che nei giorni scorsi qualcuno ha invitato alcuni politicanti aspiranti feudatari a fare un giro di passerella a Tagliacozzo: non è da un atteggiamento di sudditanza verso i potenti (o presunti tali) che possiamo risollevare questo paese; è finito il tempo delle prebende concesse dai potenti ai servi sciocchi. Oggi per intercettare risorse e finanziamenti c’è bisogno di progetti e programmazione, come quelli che abbiamo presentato oggi. Noi non ci toglieremo più il cappello davanti a nessuno che sia intenzionato a venire qui per prendere voti, risorse e quote di potere per poi lasciare al territorio solo le briciole. Questo hanno sempre fatto e questo continuerebbero a fare. Noi porteremo in giro per l’Abruzzo, per l’Italia e per l’Europa l’idea che Tagliacozzo ha di se stessa, del proprio futuro e del contributo che può dare –collaborando con tutti, ma con pari dignità- al proprio sviluppo e a quello della Regione e del Paese.”

Il governatore D'Alfonso a Tagliacozzo a sostegno della lista 
Prospettiva futura
 
Domani pomeriggio il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, sarà a Tagliacozzo con il candidato sindaco della lista Prospettiva futura, Vincenzo Giovagnorio, e i candidati consiglieri della compagine per affrontare insieme tematiche cruciali per la città quali: scuola, turismo e trasporti. "A nome dei candidati consiglieri di Prospettiva Futura e mio personale ringrazio il governatore D'Alfonso per aver accettato l'invito a venire nella nostra città per supportare la nostra squadra alle prossime elezioni amministrative", ha commentato il candidato Giovagnorio, "è di fondamentale importanza per la nostra coalizione, che aspira ad amministrare il territorio comunale, avere il sostegno dell'istituzione regionale che poi rimanda al governo nazionale e all'Unione europea. Non si potrà prescindere, per operare il bene di Tagliacozzo e delle frazioni, dall'avere sintonia con gli organismi sovracomunali e con chi vi è preposto. È un onore per Tagliacozzo, in questo particolare momento di disorientamento e di sfiducia nei confronti della politica, purtroppo macchiata dal pessimo operato della precedente classe amministrativa, poter accogliere D'Alfonso, presidente di tutti gli abruzzesi, che verrà a prendere concreti impegni sulla nostra proposta di programma". L'appuntamento è per domani alle 19 in piazza Duca degli Abruzzi. All'incontro parteciperanno tutti i candidati della lista Prospettiva futura, rappresentanti istituzionali regionali e provinciali.  
  TAGLIACOZZO
Prospettiva Futura  

Il coordinatore nazionale di Italia Unica a Lanciano per sostenere Errico D'Amico e i candidati della lista Lanciano Unica

 

27 maggio ore 18

Comitato elettorale Errico D'Amico | Via Pollidori di Mastrorenzo - Lanciano (CH)

 
Venerdì 27 maggio alle 18 Lelio Alfonso, coordinatore nazionale di Italia Unica, il movimento fondato da Corrado Passera, sarà a Lanciano per incontrare Errico D’Amico, candidato sindaco del centrodestra e i candidati della lista Lanciano Unica. All'iniziativa saranno presenti anche il coordinatore regionale di Italia Unica, Renato Ranieri e quello provinciale, Maria Grazia Piccinini. Sarà l'occasione per fare il punto sui problemi della città e sul programma elettorale. 
Italia Unica è un movimento politico nazionale che in poco più di un anno dalla fondazione si è strutturato in tutte le regioni e province italiane. Sono circa cento i comuni in cui il movimento guidato da Corrado Passera andrà per la prima volta al voto con candidati e liste di ispirazione liberale e civica, alternative al Pd di Renzi, e improntate alla costruzione di un centrodestra moderno, equilibrato, inclusivo sul modello di Milano, sintesi positiva di una coalizione forte in grado dirappresentare una possibilità valida e credibile per l'ormai vasto elettorato alla ricerca di una casa politica.

Roma, 25 maggio 2016