Cronaca

luca montanari

Si è concluso il concorso per l’assunzione di nuovi agenti di polizia locale, indetto dal Comune di Avezzano e elaborato dal dirigente Luca Montanari (nella foto).

Sul sito istituzionale dell’Ente è stata pubblicata la graduatoria con tutti i nomi degli ammessi da cui si potrà attingere per l’assunzione di personale.

fucino

Indirizzare la politica regionale a valorizzare il Fucino e le sue risorse, puntando sul rilancio dell’occupazione, soprattutto dei giovani.

Il gruppo di giovani di MARSICA COME ON lancia un’idea e dopo mesi di studio elabora un DOSSIER approfondito su come nella Marsica si possa “svecchiare” il sistema imprenditoriale utilizzato dagli agricoltori che oggi difficilmente investono sul territorio.

MARSICA COME ON si è posto come ulteriore obiettivo quello di far conoscere le mille risorse del nostro territorio attuando ricerche per fornire ai cittadini un'ampia conoscenza su ciò che ancora non è stato analizzato come potenzialità, ai fini di uno sviluppo sostenibile e generatore di buona occupazione”.

lucodeimarsi

Per sottrarsi al controllo aggredisce i militari intervenuti e si da alla fuga: arrestato Nunzio PORCELLI, classe 1991.

All’ora di pranzo di oggi i militari del Nucleo Radiomobile, sono intervenuti in viale Duca degli Abruzzi, a Luco dei Marsi, dove era stato segnalato un giovane che aveva appena fracassato la vetrata di un locale. Durante l'identificazione da parte dei militari, il ragazzo ha cercato di sottrarsi al loro controllo colpendoli e ferendoli, per poi fuggire con la sua macchina. Sul posto anche le pattuglie delle Stazioni di Gioia dei Marsi, Luco e Trasacco. Quando Porcelli è stato raggiunto ha reagito contro i carabinieri minacciandoli con un coltello a serramanico e sferrando calci e pugni prima di essere definitivamente immobilizzato. L’uomo è stato tradotto agli arresti domiciliari.

canistrotre

Il tribunale del Riesame dell’Aquila ha annullato il sequestro dell’acqua contenuta in un tir che lo scorso 6 dicembre è uscito dai cancelli dello stabilimento Santa Croce di Canistro.

Il sequestro fu fatto dai carabinieri, il tir fu fermato sulla strada che saliva verso la ex Superstrada del Liri. L’autista dichiarò che l’acqua era diretta verso un deposito nel chietino. Si trattava di acqua imbottigliata nel vetro, quella commercializzata nei ristoranti, che Colella non può imbottigliare in Molise, in quanto lì non c’è la linea vetro.

Le bottiglie riportavano un numero di lotto che faceva parte di quello sequestrato dai dirigenti della Regione Abruzzo.

Il Riesame ha sottolineato che il gip del tribunale di Avezzano ha convalidato il sequestro senza però apporre l’orario.

avezzano arssa 170211 rep 02

L’iter per la riacquisizione della farmacia comunale arriva alla ratifica da parte del giudice e, così, il Comune di Avezzano si riappropria ufficialmente della gestione della stessa, dopo che nel 2007 l’amministrazione di allora, decise di affidarla al Comune dell’Aquila, attraverso la propria Azienda Farmaceutica municipalizzata. Adesso, il comune, che ha di nuovo la disponibilità della farmacia, sta valutando la concessione oppure la possibilità di procedere alla relativa alienazione.