Cronaca

municipioavezzano

Il 20 marzo alle 10:00, al Comune di Avezzano, in Piazza della Repubblica, la Commissione assegnazione alloggi popolari, ai sensi dell’art. 9 L.R. 96/96, approverà la graduatoria definitiva relativa al bando di concorso 2015, previo sorteggio tra i concorrenti a parità di punteggio.

Le estrazioni, a norma di legge, saranno materialmente eseguite dal Presidente della Commissione, Pierangelo Guidobaldi, in forma pubblica, pertanto, chi è interessato potrà assistervi.

Un sms per ricordare una visita o un esame

In provincia di Chieti vietato dimenticare

 

Niente più scuse, ora non ci si può più dimenticare di avere prenotato un esame o una visita nelle strutture sanitarie della provincia di Chieti. A ricordare l’appuntamento ci pensa un sms inviato sul cellulare dell’utente una settimana prima, che indica nome dell’utente, luogo e data della prenotazione, e le modalità da seguire per annullarla in caso di rinuncia, chiamando il numero 800.827827 da rete fissa oppure 0872.226 da rete mobile.

Il messaggio è inviato a tutti gli assistiti che al momento della prenotazione hanno lasciato il loro numero di cellulare autorizzandone l’utilizzo. Si tratta della prima esperienza in Abruzzo di reminder appuntamenti via sms, avviata nell’ambito delle azioni di riduzione dei tempi d’attesa, sui quali incidono in modo significativo i vuoti in agenda prodotti da possibili dimenticanze e rinunce per altri motivi non comunicati. Che non possono più essere tollerate. Per questa ragione è stata introdotta anche una penalità, nel senso che l’utente che non annulla un appuntamento, al quale non intende presentarsi, pagherà interamente la quota ordinaria di partecipazione al costo della prestazione come se l’avesse ricevuta e dovrà versare 30,66 euro oppure 46,16 euro in base al ticket previsto dal tariffario. Una misura sicuramente poco gradita, ma obbligata, poiché i ripetuti appelli a non lasciare occupati posti che diversamente potrebbero essere destinati ad altri assistiti non hanno prodotto i risultati sperati. La penalità, dunque, potrà risultare più efficace e produrre effetti tangibili sul recupero dei posti lasciati vuoti riducendo l’attesa di altri pazienti.

«I messaggi sono già attivi - precisa il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco - e sono ricevuti da ieri sul telefono degli utenti. Il Servizio aziendale di Gestione liste d’attesa è impegnato su più fronti nel sistema di prenotazione. E’ il caso di ricordare, fra tutti, l’attivazione delle classi di priorità, uno strumento assai utile per filtrare la domanda e diversificare la risposta in base al dubbio diagnostico e all’urgenza della prestazione, che ovviamente non è la stessa per tutti. Facciamo quindi ancora un passo avanti per migliorare l’accesso ai servizi offerti dalla nostra Azienda».

 

Chieti, 16 marzo 2017

Azienda sanitaria locale Lanciano Vasto Chieti
Ufficio stampa e comunicazione
Tel. 328.3808199 - 0871.357751

E-mail mailto= Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. &;ID=IeBAImzRw5ZsCZg8Y@BAIhwqgQLDSwwEPEDQt_QMgRwg-&R_Folder=aW5ib3g=&;msgID=158990&Body=0" target="_blank" style="color: rgb(0, 0, 0); text-decoration-line: none; font-family: Verdana; font-size: 10px;"> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

i principali appuntamenti di Luciano D'Alfonso venerdì 17 marzo:

- ore 8:00 a PESCARA, sede Regione Abruzzo in viale Bovio, incontro con il Sindaco del Comune di Chieti Umberto Di Primio per discutere di questioni relative al territorio;

- ore 9:00 a PESCARA, sede Regione Abruzzo in viale Bovio, riunione per fare il punto circa l'utilizzo dell'immobile di proprietà della ASL di Pescara sito in viale Marconi n. 51 a Pescara. Sono stati invitati: A. Mancini, F. Chiavaroli;

- ore 17:00 a TERAMO, Sala del Consiglio della Provincia in via Milli n. 2, incontro per l'individuazione dei carichi di lavoro in capo agli Uffici preposti alle verifiche delle istanze occorrenti per la ricostruzione. Sono stati invitati i Sindaci dei Comuni di: Campotosto, Capitignano, Montereale, Rocca Santa Maria, Valle Castellana, Cortino, Crognaleto, Montorio al Vomano, Torricella Sicura, Civitella del Tronto, Tossicia, Campli, Castelli, Teramo, Isola del Gran Sasso, Colledara, Castel Castagna, Fano Adriano, Pietracamela, Cagnano Amiterno, Barete, Pizzoli, Farindola, i Presidenti delle Province di L'Aquila e di Teramo, il Direttore USR, il Capo di Gabinetto Presidenza Regione Abruzzo, il Direttore Regionale Dipartimento OO.PP.

 

pescara asse attrezzato

Lavori Ponte Nuovo Pescara: sarà chiusa da domani, venerdì 17 marzo, la rampa in uscita dell’asse attrezzato in direzione delle Torri Camuzzi.

Questo quanto stabilisce l’ordinanza Anas diramata nei giorni scorsi ed è quanto necessario per la definizione dei lavori del Ponte Nuovo, giunto all’ultima fase. Nei prossimi giorni, proprio a causa dell’entità dell’intervento che consentirà a breve all’infrastruttura di aprire e assolvere alle sue funzioni, chiuderà anche la rampa di accesso all’asse, sempre zona Torri Camuzzi e per limitare i disagi l’uscita o entrata consigliata diventa quella del Cementificio o quella del Ponte delle Libertà.

roseto 

 

Il pontile di Roseto degli Abruzzi  da tempo porta i segni della mancata manutenzione, ma ora la situazione potrebbe diventare pericolosa,

per questo motivo il comune costiero ha deciso di chiudere l’accesso e vietarne il passaggio. La struttura del lungomare rosetano, costruita negli anni 80,  è diventata negli anni punto di ritrovo di molti.  Negli ultimi anni la situazione però è fortemente peggiorata, con pezzi di cemento che si sbriciolano sotto l’azione dell’usura del tempo. Secondo il Vicesindaco Simone Tacchetti servono almeno 500 mila euro per il restyling della struttura, diventata negli anni il simbolo del turismo rosetano.