Cultura

pizzica salentina

A Capistrello appuntamento con il folklore italiano e internazionale con la 18° rassegna internazionale del folklore, ideata e realizzata dal coro Agorà 81 di Capistrello, intitolata: "Capistrello Canta". Al programma, stracolmo di manifestazioni, non mancherà la presenza di un gruppo messicano e di gruppi molisani e abruzzesi. Nei pomeriggi di sabato 16 e domenica 17 lugli corteo, per le vie della cittadina, dei gruppi ospiti. E poi artigiani, non solo locali, a rendere noti antichi mestieri, con i loro manufatti, alla villa comunale di Capistrello. Sabato balli al ritmo di pizzica, taranta e salterello con Giuliano Campoli Amasud.

opi

Il piccolo borgo di Opi, uno dei più belli d’Italia, organizza “OpInMostra” per festeggiare i 40 anni della sua Pro Loco. L’appuntamento, inserito nel cartellone estivo, raccoglie varie mostre fotografiche ma anche di oggetti antichi, ricami, manufatti in legno, in pietra. Scopo dell’iniziativa è quello di raccontare le origini, la vita di tutti i giorni e le tradizioni e riti che hanno contraddistinto il paese in questi 40 anni di attività. Un evento che favorirà la visita al borgo, patrocinato da Comune di Opi, Provincia de L’Aquila e Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e che si svolge a luglio e agosto.

sagne fagioli

La Pro Loco di Borgo Incile e l’associazione Convivium, in seno alle manifestazioni estive avezzanesi e di “Incilestate 2016″, hanno organizzato la mostra fotografica: “Fucino contadina: passato, presente, ricordi” (in cui saranno esposte foto appartenute a Ignazio Silone – sabato 16 luglio, alle 18, sede della Pro Loco, via Incile 2, e domenica 17 luglio, dalle 9 alle 18; poi, dal 18 al 29 luglio, dal lunedì al venerdì: ore 18-20 – con ingresso libero). Da non perdere anche l'Estemporanea di pittura dal tema “Fucino: anima contadina”, seconda edizione, domenica 17 luglio, dalle 9,00. E non mancherà la “Sagra di sagne e fagioli”, XXIV edizione, il 23 luglio, alle 20, con i buoni cibi tradizionali e musica, dal liscio ai balli di gruppo. Ancora un evento per "Incilestate": “Dal Salento alla Marsica: pizzica in festa e sagra dei sapori salentini”, II edizione, 30 luglio, ore 18-24, per gustare insieme le prelibatezze salentine e non soltanto.