Sport

rugby

Con il risultato di 37 a 21, l’Avezzano rugby ha perso il derby contro il Paganica. “È stata una partita che potevamo vincere – ha sostenuto l’allenatore dei gialloneri, Alberto Santucci – ma nel momento decisivo abbiamo sprecato troppe occasioni che hanno consentito agli avversari di incrementare il vantaggio e conquistare anche il punto di bonus”.

I marsicani, infatti, a 10 minuti dalla fine erano a soli due punti ( 23 a 21) dai rossoneri grazie ad una splendida prestazione della mischia ed ai 7 calci piazzati del capitano, Roberto Lanciotti.

partita campo di calcio

L'Avezzano perde 2-0 contro i biancoviola dell’Ostia Mare. A dispetto del risultato, non è stata una squadra rinunciataria quella messa in campo dal mister Pino Tortora che ha dovuto modificare la formazione a causa delle assenze degli squalificati Leto, Di Genova e Lo Pinto e dell’influenzato Tabacco.

A festeggiare, nella Marsica, il Paterno Calcio che vince 1-0 in casa contro l’Acqua&Sapone. A far guadagnare i tre punti ai neroazzurri il gol di Leccese arrivato al 38’ del secondo tempo.

corsa gara campestre

In seno alle iniziative intraprese dall'USA Runners Avezzano in accordo con le scuole di Avezzano, venerdì 25 novembre, con inizio alle ore 9.00, l'istituto Collodi-Marini di Avezzano avrebbe dovuto ospitare la 1^ Campestrina d'Autunno, riservata agli alunni frequentanti dalla 3^ elementare alla 3^ media. Però, causa maltempo, le gare sono state rinviate a mercoledì 30 novembre.

rugby

Sarà una partita diversa da tutte le altre, molto sentita”. Così il capitano dell’under 18 dell’Avezzano Rugby, Claudio Danese, ha commentato il match di domenica contro L’Aquila Rugby. I gialloneri sono alla ricerca della prima vittoria nel campionato nazionale èlite di categoria.

Per vincere – ha continuato Danese – sarà importantissima la voglia di riscatto e l’attaccamento alla maglia perchè queste partite si vincono con il cuore. Un ringraziamento speciale va a Ugo Marziale che ci ha lasciato qualche ora fa”. Marziale si occupava della manutenzione del manto erboso dei due terreni da gioco dei gialloneri.

taekwondo

Grande successo per il XV Torneo Nazionale d’Abruzzo di Taekwondo che, per due giorni, ha entusiasmato il pubblico del Palazzetto dello Sport di Celano. Il tradizionale appuntamento è stato organizzato dal Comitato Regionale della Federazione Italiana Taekwondo in collaborazione con l’associazione sportiva Centro Taekwondo Celano dei Maestri Ennio, Calvino e Lucio Cotturone.

Ad emergere lo spirito solidale ed una raccolta fondi da parte di tutti i partecipanti, per Mirco Verna, un bambino di otto anni che, affetto da un’encefalite, ha bisogno di recarsi negli Stati Uniti per cure particolari.