pescara asse attrezzato

 

18 enne romeno arrestato per tentato furto in abitazione a Pescara. I Carabinieri della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto per il reato di tentata rapina, Marius Lunita. Ricerche sono in corso per individuare il suo complice.

I fatti: poco prima delle 4.00 di mattina il diciottenne in compagnia di un complice ha tentato di introdursi all’interno di un’abitazione a Spoltore, forzando una porta-finestra. L’appartamento è dotato di sistema di allarme, che scattato, ha allertato la famiglia. A questo punto i malviventi si sono tirati indietro e sono scesi dal balcone ove si trovavano. Al suono dell'allarme, il proprietario è sceso in giardino con un fucile per uso sportivo legalmente detenuto per verificare cosa fosse accaduto. Si è però imbattuto in uno dei due malfattori che si stava dileguando con il complice. Ne è scaturita una colluttazione durante la quale è stato esploso accidentalmente un colpo. Tuttavia i due riuscivano a dileguarsi, mentre venivano allertati i Carabinieri che, giunti subito sul posto, hanno battuto la zona individuando, nascosto nella boscaglia circostante, proprio Lunita.