telespazio satellite prisma

Si chiama "Prisma", è un satellite italiano e sarà lanciato nello spazio. L'operazione avverrà alle 2,50 del mattino (ora italiana) nella notte tra il 21 e il 22 marzo. Se tutto andrà bene, a metà della prossima settimana il satellite “made in Italy” Prisma, dell’Agenzia Spaziale Italiana, lascerà la base spaziale europea di Kourou nella Guyana Francese e, dalla sua orbita, a circa 620 chilometri di quota, osserverà la Terra con una strumentazione innovativa, sfruttando il sensore più potente al mondo.