fisco soldi

Sconto fino al 35% sulle cartelle per chi è in difficoltà e pagamento senza sanzioni e interessi di mora. Sono i benefici per chi sceglie di 'saldare' il proprio debito con il fisco.

Cosa prevede il saldo e stralcio:

dunque, il provvedimento di "saldo e stralcio" delle cartelle, stabilito dalla Legge di Bilancio 2019 (legge n. 145/2018), è riservato ai contribuenti, persone fisiche ed aziende, che dimostrino di trovarsi in situazione di grave e comprovata difficoltà economica e consente di pagare i debiti fiscali e contributivi in forma ridotta, con una percentuale che varia dal 16% a seconda dell'Isee: in base ad esso, in alcuni casi, l'importo dovuto è già "scontato" delle sanzioni e degli interessi di mora.