di giuseppantonio enrico 051212 rep 03

 

I tempi cambiano e le nuove forme di mobilità si fanno strada. Una volta i

raduni automobilistici erano sinonimo di "rombo di motori" oggi le strade

vengono percorse da auto sempre belle, ma silenziose. E’ accaduto così

anche nell’ultimo fine settimana a Fossacesia, da dove è partita la

manifestazione organizzata dal Gruppo “Mobilità elettrica Marche, Abruzzo e

Molise” e il Gruppo “Viaggiare in Elettrico”, che ha portato gli equipaggi

partecipanti da San Giovanni in Venere, attraverso la Costa dei Trabocchi,

fino alla meta finale di Roccascalegna. Una giornata green, che ha voluto

portare all’attenzione le nuove frontiere della mobilità sostenibile sulla

quale Fossacesia si sta già muovendo da tempo. “Siamo stati tra i primi

Comuni in Abruzzo ad aver recepito il DPR 380/01 nel proprio regolamento

edilizio. Il Consiglio comunale infatti – ricorda il Sindaco Enrico Di

Giuseppantonio (sopra) - il 21 dicembre 2017, ha approvato una nuova norma del

Testo unico dell’edilizia (articolo 4 del Dpr 380/2001) che vincola gli

edifici (residenziali e non, sopra i 500 metri quadri e di nuova

costruzione, tranne gli edifici pubblici) alla predisposizione all’allaccio

di infrastrutture elettriche per la ricarica dei veicoli”. Prima della

partenza del raduno un bambino ha letto una lettera rivolta al Sindaco Di

Giuseppantonio , alla presenza dell'assessore alla Mobilita Giovanni

Finoro, nella quale si chiede l’installazione di punti di ricarica per auto

in città. “Stiamo già studiando dove installarli per facilitare il

rifornimento dei veicoli elettrici – hanno spiegato il Sindaco Di

Giuseppantonio e l'assessore Finoro -. Manifestazioni come quella di cui

Fossacesia è stata protagonista va apprezzata perché è stata un’occasione

unica per informarsi direttamente da chi guida elettrico sui vantaggi e le

difficoltà della scelta tecnologica del futuro e constatare come le

Amministrazioni si stanno muovendo per rendere le città più green”.

 

(Comunicato giunto in redazione.)