cesti di natale

 

coronavirus mascherinaIL COVID CONTINUA A FLAGELLARE L’ABRUZZO,18 MORTI E 705 NUOVI CONTAGI

– Rispetto a ieri si registrano in Abruzzo 705 nuovi casi di contagi da coronavirus, con 4.648 test effettuati.
Drammatico anche il conto delle vittime, 18, di età compresa tra i 63 e 95 anni, d cui 5 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Pescara, 5 in provincia di Chieti e 4 in provincia di Teramo).
Va pero'specificato che 8 casi sono riferiti a decessi avvenuti precedentemente, ma comunicati solo oggi dalle Asl.
Ancora una volta è la provincia dell’Aquila la più colpita: con altri 301 casi rispetto a ieri, a seguire la provincia di Teramo (+209), la provincia di Pescara (+102), e la provincia di Chieti (+86), 216 di casi provengono da fuori regione (+1) e 201 (+6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.
Gli attualmente positivi in Abruzzo sfondano quota 15mila, e si attestano, calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti, a 15.378, +516 rispetto a ieri.