cesti di natale

abruzzo cartina 2

FUGA DALL’ABRUZZO, IN 6 ANNI PERSI OLTRE 28MILA ABITANTI

– In cinque anni,dal 2014 al 2019 l’Abruzzo ha perso 28.169 abitanti, ovvero come i residenti di una città come Roseto.
Il declino demografico abruzzese, che si è verificato negli ultimi sei anni, ha un’intensità pari a due volte e mezzo quella media nazionale.
Sono i risultati di una ricerca effettuata e pubblicata dallo studioso ed economista Aldo Ronci, che per anni è stato attento osservatore per Cna Abruzzo dei fenomeni demografici e immigratori, e che fotografa una situazione che presenta dati noti e in linea con il trend degli ultimi anni come lo spopolamento montano, ma anche nuovi con una perdita, seppur contenuta, dei residenti anche in alcuni comuni della costa.