scuola banchi

COVID: DOPO UN MESE IN ABRUZZO RIAPRONO LE SCUOLE, SUPERIORI IN DAD AL 50%

- Dopo oltre un mese, domani in Abruzzo, sulla base del decreto nazionale, riaprono le scuole di ogni ordine e grado, anche se le
attività delle superiori si svolgeranno per il 50% in Dad.
Situazione diversa per i 17 comuni in zona rossa: lì le attività didattiche saranno in presenza solo fino alle classi di prima media.
Le scuole di ogni ordine e grado erano state chiuse con un’ordinanza del presidente della Regione, Marco Marsilio, a partire dal primo
marzo, anche se per le superiori era stata disposta la dad al 100% già da inizio febbraio.
In alcuni comuni, tra cui Pescara invece, a causa dei tanti contagi tra gli studenti, la chiusura aveva interessato tutte le scuole già
diverse settimane prima dell’ordinanza regionale.
Molti i Comuni che stanno riattivando gli screening di massa dedicati alla popolazione scolastica in concomitanza con la ripresa delle
attività didattiche.