medico

TERAMO:ACCUSE CONFERMATE PER GINECOLOGO

- Un confronto serrato durato oltre due ore: un arco di tempo, quello compreso tra le 14.30 e le 17 di ieri, in cui non sono mancate le
lacrime.
Ma davanti al giudice, al pm, all’indagato e ai vari avvocati, riuniti in un’aula di tribunale, la ragazza ha confermato le
accuse al ginecologo Francesco Ciarrocchi, il medico teramano indagato per violenza sessuale.
La giovane donna lo accusa di abusi durante una visita medica nel suo ambulatorio privato, e nel primo pomeriggio di ieri lo ha
confermato nel corso dell’incidente probatorio chiesto dal pm Francesca Zani e disposto dal gip Roberto Veneziano.