Cultura

auto epoca

Giovedì 26 maggio alle 12,00, nella sala consiliare del Comune di Avezzano, si terrà la presentazione della 3^ edizione di MillenniumExpo - mostrascambio di auto, moto e accessori d'epoca, in programma per sabato 28 e domenica 29 maggio nel Centro Fieristico del Nucleo Industriale di Avezzano.

Durante la mostra saranno esposte alcune macchine d'epoca che parteciperanno prossimamente al Circuito di Avezzano - Trofeo Di Lorenzo, oltre alle auto cosiddette "Young timer", supercar e anche una rassegna di modelli di Vespa d'epoca per il 70° anniversario del mitico scooter che ha fatto la storia del motorismo italiano.

teramo municipio 110313 rep 01

I laureati e gli studenti delle Facoltà di Giurisprudenza, Scienze politiche e Scienze della Comunicazione incontrano aziende, enti, studi legali ed esperti in comunicazione con il “Career day” del Polo umanistico dell’Università di Teramo, in programma per giovedì nella Facoltà di Giurisprudenza a partire dalle 9. L’iniziativa è promossa dal Placement di Ateneo con il coordinamento generale del delegato del rettore per l’orientamento, il welfare e il placement Christian Corsi e con il patrocinio di Confindustria Abruzzo, Inps, Italia Lavoro Spa, Provincia di Teramo, Polo Innovatur, Polo di innovazione per i Servizi Avanzati Polosa, Camera di Commercio di Teramo e l’Altro patrocinio della Regione Abruzzo.

Comunicato Stampa spettacolo ‘A fin di bene’ con Alessio Chiodini di ‘Un Posto al Sole’

Anteprima teatrale a Pescara sabato prossimo, 28 maggio, alle ore 21, presso il Cinema-Teatro Sant’Andrea, per lo spettacolo ‘A fin di bene’, che vede protagonista Alessio Chiodini, il Sandro Ferri della soap televisiva ‘Un Posto al Sole’ e giovane esordiente nel 2011 nel cine-panettone ‘Vacanze di Natale a Cortina’. Alessio Chiodini vestirà i panni di Vittorio, co-protagonista di un triangolo amoroso in cui la ricerca della verità e bugie si rincorrono in una straordinaria commedia romantica, tra equivoci e colpi di scena che lasceranno lo spettatore col fiato sospeso sino all’ultimo istante.

Il quesito con cui si apre lo spettacolo è: cosa fareste se, nel giorno in cui andaste a convivere con la vostra fidanzata, di cui siete pazzamente innamorati, scopriste che tutto quello che sapete su di lei non è null’altro che una enorme bugia? Probabilmente vi crollerebbe il mondo addosso, ed è quello che succede a Ugo, interpretato da Marco D’Angelo, il quale, prima di scrivere la parola ‘fine’ al suo sogno d’amore con Pamela, interpretata dalla pescarese Valentina Coletta, vuole sapere se tra le tante menzogne almeno era sincera quando diceva di amarlo. Per scoprirlo avrà bisogno dell’aiuto del suo migliore amico,Vittorio-Alessio Chiodini, che, suo malgrado, si troverà coinvolto in una storia destinata a diventare sempre più folle. In un clima di confusione totale, dove non si saprà più distinguere la bugia dalla verità, l’unica via di scampo sarà quella di essere sinceri a ogni costo, ma non sarà facile perché le bugie sono molto più divertenti e la verità, a volte è meglio non saperla.

Lo spettacolo, veloce, divertente, frizzante, scoppiettante, che si snoderà in un susseguirsi di fatti e accadimenti sino al finale a sorpresa, è stato scritto e diretto da Francesco Arienzo, con Veronica Pinelli all’aiuto regia.

Per info e prenotazioni dell’anteprima pescarese dello spettacolo, che poi inizierà il suo tour italiano, chiamare i numeri 347.8281364; 329.6386421; 329.8890597.

Pescara, 24.05.2016

auto depoca2

Torna ad Avezzano la fiera “MillenniumExpo”, in programma per sabato 28 e domenica 29 maggio al Centro Fieristico del capoluogo marsicano che si trova al Nucleo Industriale. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, quest’anno sarà dedicata esclusivamente al tema dei motori, mostrandosi così ancora più specializzata nell’automotive d’epoca. Gli appassionati troveranno, pertanto, moltissimi ricambi e accessori per le 2 e 4 ruote d’epoca, stand di restauratori e carrozzieri, raduni club di auto e moto, veicoli in vendita, modellisti e macchine Instant Classic. L’evento è consigliato anche ai semplici curiosi.

rifiutitre

Il rifiuto come risorsa” è il tema di un ciclo di lezioni, che ha impegnato gli studenti delle classi seconde delle sezioni B, C, E e F, della scuola media “Camillo Corradini” di Avezzano. Si tratta di un progetto promosso dall’Aciam, in collaborazione con la dirigenza scolastica, a guida del preside Angelo Recina.

«Lo studio è partito dalla raccolta differenziata dei rifiuti e del loro riutilizzo», commenta Antonino Petrucci, uno degli insegnati che ha accompagnato gli studenti nel percorso, «passando per le discariche e i sistemi di smaltimento, tutto con l’obiettivo di salvaguardare l’ambiente e ridurre al minimo i danni».