Ho sollecitato i parlamentari del centrodestra a intervenire affinché l’accesso alla cosiddetta ‘rottamazione ter’ sia una facoltà di cui possano avvalersi tutti gli abruzzesi”.

Come rilevato opportunamente da alcuni esperti, la riscossione affidata a soggetti diversi dall’Agenzia delle entrate - ex Equitalia, non consente di aderire alle previsioni del decreto semplificazioni”.

È il caso, tra gli altri, della Regione Abruzzo, che come molti altri enti si avvale della Soget, per questo bisogna immediatamente porre rimedio all’errore e correggere il provvedimento”.

La Soget, infatti, può utilizzare il ruolo ma non l’ingiunzione fiscale, da qui l’impossibilità di poter utilizzare la rottamazione. Conto, con l’impegno dei nostri parlamentari e di tutti quelli della coalizione, a cominciare da quelli eletti in Abruzzo, di poter arrivare a una soluzione e consentire ai cittadini abruzzesi di avere gli stessi diritti degli altri cittadini italiani”. Lo ha affermato il senatore Marco Marsilio, candidato presidente per il centrodestra, alle prossime elezioni regionali d'Abruzzo.