cappello guerra

Abitava a pochi metri di distanza dal luogo in cui è stato definitivamente sepolto, ieri, con una commovente cerimonia. uscì di casa 72 anni fa per partire in guerra e, da vivo, non ha fatto più ritorno a casa. Ieri le sue spoglie sono state riportate nel luogo natìo, in virtù del lavoro svolto dal sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, e dai familiari di Mario Marco Angeloni, che hanno ritrovato dopo lunghe ricerche il suo corpo seppellito nel cimitero militare italiano d’onore di Francoforte sul Meno, in Germania, e ne hanno chiesto il rimpatrio.

Il 1° novembre, alle 11.30, ad Aielli, ci sarà una cerimonia solenne per onorare il rimpatrio delle spoglie di Mario Marco Angeloni.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

COMUNE DI AVEZZANO: ...

Un nuovo intervento di pulizia è ...

PROTEZIONE CIVILE: NUOVO ...

Il Comune di Pescina, nei giorni ...

CATENE A BORDO

L'obbligo delle catene a bordo o ...

AVEZZANO E SINDROME DI ...

Sarà una mattinata dedicata ...

ANAGNINA: SETTEMBRE 2019

Pronta a settembre 2019 ...

VIOLENZA SESSUALE: ...

È stato condannato a scontare 5 ...

COMUNE DI AVEZZANO: ...

Un nuovo intervento di pulizia è ...

PROTEZIONE CIVILE: NUOVO ...

Il Comune di Pescina, nei giorni ...

CATENE A BORDO

L'obbligo delle catene a bordo o ...

AVEZZANO E SINDROME DI ...

Sarà una mattinata dedicata ...

ANAGNINA: SETTEMBRE 2019

Pronta a settembre 2019 ...

VIOLENZA SESSUALE: ...

È stato condannato a scontare 5 ...

CULTURA

L'AVEZZANO RUGBY A ROMA

"Dopo la vittoria in casa ...

AVEZZANO CALCIO: 1 – 1

Trasferta lontana per ...

RUBRICHE VARIE

L'AVEZZANO RUGBY A ROMA

"Dopo la vittoria in casa il morale è alto e i ...

AVEZZANO CALCIO: 1 – 1

Trasferta lontana per l’undici biancoverde che, ...

SPORT

L'AVEZZANO RUGBY A ROMA

"Dopo la vittoria in casa ...

AVEZZANO CALCIO: 1 – 1

Trasferta lontana per ...