Cronaca

nuoto

A due mesi dall’espletazione dell’avviso pubblico, l’assegnazione definitiva della piscina comunale non è stata ancora effettuata e gli uffici comunali preposti, avrebbero spedito da pochi giorni l'assegnazione provvisoria della struttura comunale per l’esercizio degli sport natatori al coperto. Pare che l’associazione vincente, la Cin, non abbia consegnato una polizza assicurativa, richiesta e vincolante, ma un solo assegno a garanzia. In fase di assegnazione provvisoria avrebbe dovuto fornire quantomeno una polizza provvisoria. Ad oggi sorge una domanda: la Cin è o non è la titolare ufficiale della gestione della Piscina Comunale di Avezzano? E fino ad oggi chi ha pagato utenze e spese varie? E chi ha incassato i proventi delle attività?

municipioavezzano

Il comune di Avezzano ha elaborato delle schede progettuali di intervento sugli impianti sportivi cittadini. Il progetto è stato chiamato: "La città dello sport, del benessere e del tempo libero". Al di là delle buone intenzioni, sempre ben accette, la situazione degli impianti sportivi di Avezzano, un tempo fiore all'occhiello nazionale, sia nelle amministrazioni Floris, che nell'attuale, hanno campato di rendita su quanto era stato fatto precedentemente. Ora, quando è imminente il rinnovo dell'amministrazione, è stato presentato, appunto, il progetto finanziato con un mutuo che verrà erogato dal credito sportivo, che riguarda i vari impianti, per un totale di 1 milione e 223 mila euro. Una domanda sorge spontanea: come mai, in questi ultimi 15 anni circa, non è stato fatto nulla, anzi, gli impianti, a causa dell'usura del tempo e della noncuranza, sono diventati, purtroppo, obsoleti e fatiscenti? 

pescara foto aerea 231012 serv 09

 ROTTA UNA TUBAZIONE, CIMITERO SENZ’ACQUA

Sospesa l’erogazione dell’acqua nella parte alta del nuovo cimitero dei Colli in via Colle di Mezzo a Pescara, a causa di una grossa perdita sulla tubazione di allaccio idrico in un punto delicato, in prossimità di un pilastro vicino ai sottoservizi.

E’ stato quindi necessario disattivare la linea idrica per evitare inutili dispersioni.

L’intervento di riparazione è stato programmato per il 2 gennaio prossimo. Fino a quella data, la parte alta del cimitero non avrà dotazione idrica.

La zona residenziale di via Colle di Mezzo non è stata interessata dalla rottura e la fornitura di acqua è quindi regolare.

Pescara, 30 dicembre 2016

Comunicazione

Aca

Lilli Mandara

autobus

La regione Abruzzo fa sapere che, sul sito dell'U.R.P. si pubblica il modello, approvato con Determinazione del 20 dicembre 2016, per chiedere il rimborso degli abbonamenti acquistati da parte degli ammessi alla gratuità dei trasporti scolastici per l'anno 2016 - 2017.

Gli abbonamenti mensili e annuali saranno rimborsati dal Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Mobilità, Reti e Logistica. Non verranno rimborsati gli abbonamenti giornalieri o settimanali.

La domanda, da trasmettere entro il 31 gennaio 2017, dovrà essere presentata utilizzando il modello allegato ed inviata al Dipartimento Trasporti, Viale Bovio n.425 - 65124 Pescara.

abruzzo cartina 2

Un'unica piattaforma per consentire a cittadini e imprese dipagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione. La Regione Abruzzo e l'ARIC/ARIT  (Agenzia Regionale per l'Informatica e la Committenza, già Agenzia Regionale per l'Informatica e la telematica) hanno individuato così una soluzione tecnologica operativa per consentire a tutti gli enti pubblici regionali e locali abruzzesi di offrire concreti vantaggi ai cittadini, ai professionisti e alle imprese. Questi potranno affiancare ai metodi tradizionali il pagamento elettronico, con la stessa semplicità con cui ogni cittadino esegue versamenti in favore di un classico operatore di e-commerce.

Ovviamente tale soluzione consentirà a tutte le PA di adempiere al preciso obbligo giuridico di accettare pagamenti in formato elettronico avvalendosi della piattaforma tecnologica denominata PagoPA, predisposta dall'AGID (Agenzia per l'Italia Digitale).