Cronaca

donna incinta

Chi non presenta il nuovo Isee non riceverà nessun assegno di natalità: lo ha comunicato l’Inps con il messaggio 4255 del 21 ottobre 2016, con il quale informa che, affinché l’Istituto possa riprendere il pagamento dell’assegno di natalità (di cui all’articolo 1, commi da 125 a 129 della Legge n. 190/2014), ferma restando la permanenza dei requisiti di legge, è necessario che gli utenti che hanno presentato domanda di assegno nel 2015, presentino la Dichiarazione Sostitutiva Unica per l’anno in corso entro e non oltre il prossimo 31 dicembre 2016. Questo adempimento è necessario ai fini dell’ISEE 2016.

montesilvano mare

 

Montesilvano: Fsi a convegno per il rinnovo del contratto fermo ancora al 2009 per i lavoratori delle aziende sanitarie.

La Federazione Sindacati Indipendenti ha organizzato un workshop a Montesilvano per evidenziare le problematiche legate al rapporto di lavoro tra risorse insoddisfacenti, corsa all’esternalizzazione e blocco delle assunzioni. Al di là dei tanti proclami, alcun segnale, ancora, dal Governo.

civitella del tronto 

Iniziati i lavori sulla provinciale 14 in località Santa Reparata, nel comune di Civitella del Tronto, per la rimozione di una frana che ha creato disagi al traffico.

L’intervento servirà a rimuovere una frana, a sistemare dei “materassi drenanti” per la stabilizzazione del versante e, naturalmente, a mettere in sicurezza l’intero tratto viario. I lavori, affidati alla ditta Di Giannatale, costeranno 100 mila euro e dovranno essere realizzati in 90 giorni. Dal 31 ottobre e fino a nuova comunicazione è fatto divieto di transito: viabilità alternativa sulla statale 81.

asilo nido

Nella riunione della delegazione trattante degli asili nido, convocata già da alcuni giorni per questa mattina, si è concordato di estendere, dal corrente anno educativo, il Calendario scolastico regionale agli Asili nido comunali di Teramo. Ragion per cui anche gli Asili Nido Comunali aderiranno al ponte di Ognissanti, e rimarranno chiusi – così come tutte le altre scuole - lunedì mattina, 31 ottobre.

chieti città 010613 rep 04

Nuovo menù in vigore dalla terza settimana di novembre, alla mensa scolastica e il Sindaco Di Primio evidenzia il grande lavoro di partecipazione per la predisposizione della nuova dieta con l’apporto scientifico della Clinica Pediatrica.

Le modifiche introdotte al menù della refezione scolastica, suggerite dalla Clinica Pediatrica e condivise dai rappresentanti del mondo della scuola e dei genitori, hanno consentito di approntare un menù non solo più appetibile ma soprattutto attento alla qualità e al giusto equilibrio nutrizionale. Il risultato è il frutto di un metodo di lavoro su tematiche che hanno bisogno di una pluralità di conoscenze", ha detto ancora Di Primio.