Cronaca

nastro lutto

Era peculiare, apportava sensibilità, buon senso e serietà, al suo operato. Lui, che componeva i telegiornali "per step", "all'inglese", passo dopo passo, con elaborazione logica, dando ampio spazio alle notizie che appartenevano alla "sua" Marsica e, successivamente, inserendo "in scaletta" le news regionali, sempre sotto l'egida della sintesi (così come giornalisticamente intesa), con coerenza e rispetto di tutto, di vicende e persone. Gianni era nato giornalisticamente a Telesirio ed era uno degli speaker e giornalisti più esperti, in Abruzzo, di sport e boxe. "Avezzanese di Avezzano", così amava autodefinirsi con ironia, era attaccatissimo alla città che gli aveva dato i natali e si è spento a 67 anni, a causa di una insidiosa malattia. Gianni Paris, uno dei volti storici del giornalismo sportivo marsicano e abruzzese, impreziosiva sempre il "materiale", come amava chiamarlo, d'informazione. Noto a tutti il suo grande amore per l'universo sportivo, così come, di più, per la boxe. Gianni Paris, chiamato lo "svizzero", per la precisione e serietà che contraddistingueva il suo lavoro, che portava nell'anima e che svolgeva con immensa passione, grande conoscitore delle nomenclature calcistiche, aveva il primato di saper condurre alla perfezione (cosa difficilissima, per uno speaker, una "prova del 9"), le radio – telecronache sportive ed è stato uno dei primi avezzanesi a portare alto il nome del pugilato locale; tra l'altro, è stato tra i Fondatori della Marsica Boxe nel lontano 1988. Telesirio ricorderà Gianni, che lascia la moglie, Ornella Gentile e i figli Simona e Domenico, sempre con molto affetto e stima. I funerali sabato 10 dicembre, alle 11,00, in cattedrale, ad Avezzano.

Ciao, Gianni...

 

logo anas

Abruzzo, Anas: chiusura della S.S. 5 “Tiburtina Valeria” a Raiano per lavori di RFI sulla linea ferroviaria

Anas comunica che per consentire a RFI l’esecuzione di interventi sulla linea ferroviaria, la strada statale 5 “Tiburtina Valeria” sarà chiusa in entrambe le direzioni in corrispondenza del passaggio a livello in località Raiano (km 169,800), in provincia dell’Aquila,dalle 21:00 di oggi, venerdì 9 dicembre,fino alle 14:00 di mercoledì 14 dicembre. Il percorso alternativo sarà indicato sul posto.

abruzzo regione logo

COMUNICATO STAMPA ARAP

Oggetto: nominato il nuovo CdA ARAP

In seguito al decreto n. 45 emesso dalla Regione Abruzzo in data 6 dicembre 2016, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Regionale delle Attività Produttive (ARAP).

Presidente è il Commissario uscente Giampiero Leombroni, Vice Presidente Carmen Ranalli, Componente Giuseppe Savini.

Come da decreto, i nominati dureranno in carica 3 esercizi sociali a decorrere dalla data di emissione del documento.

                                                                                                                                                                                             

Pescara, 7 dicembre 2016                                                                                   Ufficio Stampa

pescara citta

Il Presidente della Confcommercio Franco Danelli interviene prendendo posizione contro la pedonalizzazione di Viale Pindaro a Pescara

Per la associazione dei commercianti si tratta di una ipotesi “sciagurata”, come quella relativa alla Riviera Nord. E’ totalmente sbagliato, secondo Confcommercio, chiudere al traffico arterie lunghe e fondamentali per la viabilità cittadina. Si può pensare alla pedonalizzazione solo di vie trasversali, ma anche in questo caso occorrerebbe prima pensare all’aumento dei posti auto dei parcheggi della Stazione Centrale e della Stazione di Porta Nuova.

cepagatti

In merito alla realizzazione del nuovo impianto rifiuti a Cepagatti, il Comune accoglie le richieste dei cittadini discusse anche nel Consiglio Comunale di ieri.

Prima di realizzare il Centro di raccolta rifiuti urbani a Piano Marino di Cepagatti occorrerà procedere alla verifica del contratto d’appalto, allo scopo di valutare nuove e diverse modalità di espletamento dell’offerta migliorativa. L’amministrazione comunale di Cepagatti ha accolto le richieste dei cittadini in merito alla realizzazione del contestato impianto di Piano Marino. La relativa mozione è stata presentata dalla maggioranza e approvata ieri sera dal Consiglio Comunale di Cepagatti.