Cronaca

maglianodeimarsi

Variante generale al Piano regolatore, c’è l’ok del consiglio regionale. L’assise civica si è riunita ieri all’Emiciclo e ha valutato, tra gli altri, il punto all’ordine del giorno che riguardava Magliano dei Marsi. Il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, e gli assessori e consiglieri regionali dopo aver discusso hanno dato l’ok al provvedimento amministrativo riguardante la variante generale al Piano regolatore generale in variante al Piano regionale paesistico per il Comune di Magliano dei Marsi.

 chieti città 010613 rep 05

Si è svolto lunedì sera, a San Salvo, il VII Congresso provinciale del Sindacato Indipendente di Polizia Coisp. Nel corso del congresso sono state rinnovate le cariche provinciali del sindacato.
All’unanimità dei presenti è stato eletto nuovo Segretario Generale Provinciale Mauro Giannetta mentre la carica di Segretario Generale Provinciale Aggiunto è stata assegnata a Nicola Di Sciascio e quelle di segretario provinciale a Eugenio Zaccaro e Vincenzo Capriati.

pescara2

Il direttore Bartolomeo Di Giovanni ed il direttore tecnico dell'ACA Lorenzo Livello sono stati iscritti nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta condotta dai Pm Tedeschini e Papalia sullo sversamento di 161 mila metri cubi di reflui dal sistema degli scolmatori dell’Impianto fognario di Pescara direttamente alla foce del mare Adriatico. I due avvisi di garanzia sono stati notificati nei mesi scorsi dopo che le analisi avevano mostrato il forte inquinamento dell’acqua di mare da escherichia coli. L’indagine condotta dal Procuratore Capo delle Repubblica di Pescara Cristina Tedeschini e del Sostituto procuratore Andrea Papalia è volta ad accertare le cause dell’inquinamento della foce del Fiume Pescara.

montorio al vomano

Tragedia sfiorata questa mattina a Montorio al Vomano dove è caduto un grosso masso dal tetto del municipio. Il fatto è avvenuto intorno alle 9 mentre nella zona si stava svolgendo il consueto mercato del mercoledì.Il masso, che secondo alcuni cittadini pesa tra i 200 e i 300 chilogrammi, era uno dei due sostegni del balcone che sovrasta l’ingresso principale del palazzo che è la sede municipale e del comando della polizia locale. Nel momento in cui il grosso masso è caduto giù tre persone stavano passando in quel punto. Per fortuna non sono stati colpite. La polizia municipale ha transennato la zona dove sono in corso delle verifiche.

chieti città 010613 rep 04 

L’Assessore alle Politiche Sociali del comune di Chieti, Emilia De Matteo, ricorda che il 30 marzo 2017 scade il termine per la presentazione delle domande di assistenza nell’ambito del nuovo bando “Home Care Premium” pubblicato dall’INPS - Gestione Dipendenti Pubblici e riguardante l’erogazione di interventi di Assistenza Domiciliare e altre prestazioni socio-assistenziali in favore di dipendenti e pensionati ex INPDAP, coniugi conviventi, parenti e affini di primo grado, in condizione di disabilità  / non autosufficienza.