Cronaca

municipio avezzano

Lo aveva promesso la dirigente scolastica perché era stata rassicurata dai tecnici della provincia. “La scuola domani sarà calda”, aveva detto Rossella Rodorigo, ma questa mattina le aule erano gelide. Parola degli studenti dell’istituto Croce che in mattinata hanno scioperato e si sono rifiutati di entrare perché secondo loro la problematica si protrae da tempo ed ora è più forte.

Oltre allo sciopero è scattata una manifestazione e di protesta con un corteo fino a Piazza Matteotti e poi davanti al Comune, persino "corredato" da slogan d'accuse alla Provincia e alla scuola per l'evidenziazione di questa grave mancanza. Lo sciopero potrebbe andare avanti a oltranza.

carsoli citta 221112 rep 08

Più bassa la tassazione per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Carsoli. Per il secondo anno consecutivo, grazie agli effetti della aggiudicazione della gara per il servizio di raccolta porta a porta e, grazie alle attività di accertamento antielusione, le tariffe nel Comune di Carsoli subiranno una sensibile riduzione. A fronte di un costo complessivo del 2016 di euro 1.187.000,00 quest’anno si prevede una spesa di 1.155.000,00 pur programmando un investimento di circa 30.000,00 euro.

In particolare, per le utenze domestiche, verrà applicata una riduzione media dal 3% al 6%.

canistro santa croce

La dirigente del servizio Risorse del territorio e attività estrattive della Regione Iris Flacco ha fissato per giovedì prossimo, 12 gennaio, la seconda riunione della commissione di gara relativa al bando per la concessione della sorgente Sponga di Canistro. Gli esperti guidati dalla stessa Flacco, sono chiamati ad esaminare la documentazione rispetto al requisito dell’ammissibilità, successivamente, in un’altra seduta, verrà aperta la busta B per valutare la completezza documentale. Poi, sarà nominata la commissione di valutazione che dovrà aggiudicare l’ambita concessione.

ordine commercialisti

Si è insediato il nuovo consiglio dell’ordine dei dottori Commercialisti ed esperti contabili di Avezzano e della Marsica. Nel corso della riunione, presieduta dal presidente Valerio Dell’Olio, si è provveduto all’elezione delle diverse cariche dell’ente.

tribunale

Per lei è sempre stata solo un’amicizia, per lui, invece, nel giro di qualche mese, è diventata un’ossessione. Da due mesi insulta la donna con parolacce, avances e volgarità. Tanto di persona, quanto al telefono e sui social, coinvolgendo anche i figli di lei.

E’ questa l’assurda vicenda che sta vivendo una donna romena di circa 40 anni, da diverso tempo in Italia, che lavora come badante presso una famiglia di Avezzano.

La donna, che ha presentato diverse denunce, si è vista distruggere la macchina ed è stata anche malmenata dal suo persecutore.

Lancio un appello alla procura di Avezzano”, conclude la donna, rivolgendosi ai giornali, “affinché vengano presi provvedimenti che tutelino me e miei figli”.