Cronaca

francesco ciciotti

Sindaco e Giunta senza compensi a Capistrello, con un risparmio per le casse comunali, dal maggio 2015 al dicembre 2016, di 165.300 euro. L’Amministrazione Ciciotti, infatti, mantenendo fede all’impegno preso con i cittadini durante la campagna elettorale, ha deciso di non percepire alcun compenso per l’espletamento del proprio mandato.

E' tangibile il notevole accantonamento: in un giorno vengono risparmiati 289 euro, in un mese 8780 euro, in un anno 105.385.

(Nell'immagine, il sindaco di Capistrello, Francesco Ciciotti.)

ferie

Mio padre è finito in ospedale con l’ulcera perforata. Ha 72 anni e ha bisogno di assistenza 24 ore su 24. Ho chiesto di prolungare le ferie di una settimana ma non mi è stato concesso dall’amministrazione, a quanto pare per esigenze di copertura”.

A parlare è un dipendente del Cam, il Consorzio acquedottistico marsicano.

All'uomo è stato riferito detto che ci sarebbero problemi di copertura del suo posto e le ferie in più gli sono state negate.

freddo pioggia neve

L’Anticiclone delle Azzorre, sovrastando le aree europee settentrionali, farà sì che una perturbazione atlantica entri sul Mediterraneo dando luogo a un vortice di bassa pressione che sarà successivamente chiuso in esso. Le correnti occidentali saliranno raffreddandosi e condensando la loro umidità in nubi e precipitazioni nevose localmente fino a quote di pianura, anche nella Marsica. Intanto, la parte più intensa dell’aria artica sta raggiungendo di nuovo il medio-basso versante adriatico originando nubi che, spingendosi verso la terraferma, scaricheranno precipitazioni nevose fino in pianura.

municipioavezzano

Scontro di lieve entità, tra due auto, all'incrocio di via Corradini con via Garibaldi, ad Avezzano. Il sinistro, che non ha originato feriti, ha avuto luogo dopo le 15,00 di oggi. Sul posto la polizia locale.

avezzano memorial

Avezzano ricorda le vittime del sisma del 13 gennaio 1915, catastrofe che funestò la Marsica radendola al suolo, causando trentamila morti. Alle 9,30 raduno delle Autorità sulla Strada regionale "82", al Memorial del Monte Salviano; subito dopo partirà il corteo commemorativo e avrà luogo la deposizione della corona d'alloro alle vittime del terremoto; nel pomeriggio, alle 17,00, santa messa alla Madonna del Suffragio ("Don Orione"), che verrà officiata dal vescovo dei Marsi, Monsignor Pietro Santoro.