Cronaca

terremoto sismografo

Molte mamme a Torre de’ Passeri hanno preferito tenere a casa i loro bambini allarmate dalla chiusura della locale Scuola Primaria disposta dai tecnici della Protezione Civile.

I piccoli alunni sono stati trasferiti momentaneamente dalla Scuola Primaria di Viale Garibaldi presso la Scuola Secondaria di Via Dante Alighieri. Qualche disagio per gli studenti delle classi IV e V costretti al rientro pomeridiano. I genitori hanno costituito spontaneamente un Comitato cittadino denominato Scuola Sicura per richiamare l’attenzione sulla questione. Stamattina, alla riapertura delle lezioni, il Comitato ha deciso di non far entrare i propri figli a scuola ed è stata messa in atto una protesta pacifica. Sono stati esposti anche dei cartelli fatti rimuovere subito dopo.

terremoto schema

Un insieme di scosse telluriche è stato registrato nei pressi di Norcia, scosse avvertite anche in Abruzzo, in particolare nel Teramano.

La scossa più forte, con epicentro a qualche chilometro da Norcia, è stata di magnitudo 3.9, alle 16,40, ed è stata sentita anche nella nostra regione. Le altre, di minore intensità, sono state registrate alle 14,44, alle 15,51 e alle 16,40 e 16,47. Le scosse sono state tutti di magnitudo tra 2.1 e 3.1.

piscina

Non si sa ancora a chi sia stata affidata la piscina comunale di Avezzano che è già polemica. Il bando, che scadeva a fine agosto, è stato prorogato e ora mentre si attende la risposta il centro federale ha avviato la campagna di tesseramento e ha annunciato per il 19 la riapertura della piscina. La struttura è stata gestita per 13 anni dalla Fin, ma dal momento che dal 2013 fino al giugno del 2016 il centro federale ha continuato a occuparsene senza affidamento sono arrivate numerose proteste da parte delle altre società sportive della città e si è deciso di rimettere a bando la concessione dell’impianto. Tutte le associazioni, società e polisportive che hanno manifestato l’interesse di poter prendere in gestione la piscina, hanno visto che la struttura necessita di numerosi interventi di manutenzione tutti a carico di chi si aggiudicherà la concessione. Solo due le società che hanno risposto al bando.

boxe

Il Comune di Avezzano affida la palestra Boxe dello Stadio dei Pini per 5 anni a una società privata. La struttura è composta da una palestra, spogliatoi, servizi igienici, segreteria e accessori vari. Potranno rispondere al bando associazioni e società sportive e polisportive affiliate alla federazione sportiva Fib o agli enti di promozione sportiva della Boxe, regolarmente iscritte al registro nazionale Coni. Chi si aggiudicherà l’appalto dovrà assumersi l’onere della manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura.

municipio az 3

Il tribunale amministrativo regionale dell’Aquila ha rigettato la richiesta di sospensiva del provvedimento emesso dalla Regione per l’insediamento della “Saste servizi ecologici”, ad Avezzano.

La richiesta era stata presentata dal Comune di Avezzano che ha intrapreso una battaglia contro la società che tratta rifiuti che vanno dagli scarti degli ospedali ai toner, fino alle vernici.