Cronaca

san benedetto dei marsi municipio 240311 rep 01

C'è un testimone anonimo in merito al caso della morte di Collinzio D’Orazio, che sapeva già prima del ritrovamento del corpo dove gli inquirenti avrebbero dovuto concentrare le loro ricerche. Si tratta di un giovane del posto che in una lettera anonima sostiene di aver visto proprio quella notte, mentre era appartato con la sua ragazza, un’Audi grigia dirigersi verso il fiume Giovenco.

Sarebbe stata proprio la lettera anonima a guidare gli inquirenti sul luogo dove è stato trovato il 51enne di San Benedetto, scomparso il primo febbraio e ritrovato senza vita nel fiume 23 giorni dopo.

tribunale

Delitto a Colli di Monte Bove: il processo di Assise approdato in Corte di Appello all’Aquila è terminato con la sentenza di assoluzione in formula piena per l’omicidio della badante romena trentottenne Iuliana Catalin Bucataru. La donna morì in Ospedale dopo essere stata trovata in fin di vita nella casa dell’anziano di Colli che accudiva. In carcere un suo connazionale di 52 anni, che fu accusato di omicidio volontario. I fatti risalgono al 5 novembre del 2017. La sorella della vittima e il figlio si sono costituiti parte civile. Il medico legale Cristian D’Ovidio, nel corso dell’autopsia accertò diverse, importanti lesioni sul cadavere della donna. I carabinieri del Ris di Roma, rinvennero tracce ematiche sui muri del bagno e della camera da letto. Il Giudice, dopo aver sentito i teste di accusa, ha accolto la tesi difensiva ed ha disposto la scarcerazione dell’uomo, recluso nel carcere "San Nicola" di Avezzano.

telespazio satellite prisma

Si chiama "Prisma", è un satellite italiano e sarà lanciato nello spazio. L'operazione avverrà alle 2,50 del mattino (ora italiana) nella notte tra il 21 e il 22 marzo. Se tutto andrà bene, a metà della prossima settimana il satellite “made in Italy” Prisma, dell’Agenzia Spaziale Italiana, lascerà la base spaziale europea di Kourou nella Guyana Francese e, dalla sua orbita, a circa 620 chilometri di quota, osserverà la Terra con una strumentazione innovativa, sfruttando il sensore più potente al mondo.

avezzano panorama 2

Sono stati consegnati i lavori di realizzazione del nuovo complesso scolastico in via Puglie, ad Avezzano.

La nuova scuola ospiterà una scuola primaria di 10 classi, 250 alunni e una scuola media di 15 classi, 375 alunni, per un totale di 625 studenti.

La durata dei lavori sarà di 360 giorni.

chieti corso marrucino

A Chieti, in occasione dell'allestimento di uno spettacolo teatrale, il comandante della polizia municipale ordina l'istituzione del divieto di sosta con rimozione in piazza Umberto I, per venerdì 15 marzo, dalle 8,00 alle 24,00, all'interno dello stallo di sosta riservato alle operazioni di carico e scarico merci.