Cronaca

avezzano panorama 2

Rapina, nella mattinata del 12 aprile, ai danni della gioielleria Ranalletta in pieno centro ad Avezzano. Si cercano i tre malviventi fuggiti col bottino.

Ancora da accertare l’importo dei preziosi trafugati. I proprietari della gioielleria fortunatamente non sono stati feriti. Trambusto e spavento nella principale piazza avezzanese.

roseto abruzzi

Retromarcia del Comune sull’imposta pubblicitaria dopo la partecipata protesta dei commercianti di Roseto degli Abruzzi che hanno consegnato al sindaco, Di Girolamo, un cestino bianco con dentro le chiavi delle attività commerciali.

Un gesto simbolico contro l’aumento del 30 per cento sull’imposta sulla pubblicità. L’amministrazione del comune costiero ha deciso di fare un passo indietro sulla decisione presa, anche se l’aumento è stato ugualmente inserito nella delibera approvata nell’ambito del bilancio di previsione 2019/2021.

salle

Il prefetto di Pescara ha commissariato il Comune di Salle dopo le dimissioni di sei consiglieri. E’ stata, nel frattempo, avviata la procedura per lo scioglimento del Consiglio comunale che è stato sospeso.

Nelle more dell’adozione del provvedimento da parte del Presidente della Repubblica, la gestione temporanea è stata affidata a Valeria Di Giambattista, funzionario economico finanziario. Il Comune di Salle è incluso nel turno ordinario di elezioni amministrative di domenica 26 maggio 2019.

l aquila stiffe

Grave impatto su paesaggio, assetto naturalistico ed economia turistica, studio sulle portate carente. Sulla captazione alle Grotte di Stiffe, per l’H2O ci sono 10 motivi per opporsi. Avviata una raccolta di firme per le osservazioni sintetiche da inviare al Comitato VIA in Regione.

La partecipazione dal basso nella gestione dei corsi d’acqua è fondamentale e il ruolo dei cittadini è riconosciuto anche nella Direttiva 60/2000 “Acque” dell’Unione Europea.

99 cannelle

Sono 6 gli artigiani aquilani che dovranno lasciare le loro casette di legno collocate a Piazza Duomo nel 2012, per cercare di dare respiro a persone rimaste senza lavoro dopo la forte crisi occupazionale post terremoto.

Tra un po' passerà il giro d’Italia e qui a Piazza Duomo e alla villa comunale, dove ci sono altre casette di legno di commercianti ambulanti, dovrà essere collocato il Villaggio della Stampa che seguirà la carovana rosa, che farà tappa all’Aquila venerdì 17 maggio. Dovrebbe arrivare a breve ai commercianti un provvedimento delle opere pubbliche del Comune per togliere i manufatti e permettere la realizzazione dei villaggi rosa del Giro. Non ci sarà spazio dunque per gli artigiani che dicono no alla loro dispersione.