Cronaca

lanciano tribunale 271213 rep 02

Il tribunale di Lanciano reintegra un operaio alla Sevel.

E' stato annullato il licenziamento disposto dall’azienda circa otto mesi fa e la Fiom Cgil, in una nota, afferma che il sindacato attende l’immediato reintegro del lavoratore ed il pagamento di tutto quanto previsto dalla sentenza .

VERTENZA BRIONI

 

lolli giovanni 090714 rep 01

Vertenza Brioni: solidarietà per i lavoratori di Penne. Anche i commercianti di Penne sono vicini ai 400 lavoratori della Brioni che rischiano il posto di lavoro.

La Brioni, da alcuni anni di proprietà del gruppo francese, ha visto letteralmente crollare le commesse sui mercati internazionali, ed ha deciso di ricorrere al taglio di circa un terzo dei dipendenti del comparto produttivo dell’azienda sartoriale vestina. Il Vicepresidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli (nella foto), nei giorni scorsi ha annunciato che la vertenza si sposta a Roma in quanto è stato già fissato un tavolo di confronto nazionale al Ministero delle Attività Produttive. Mercoledì 16 marzo alle 10,00, al MISE si terrà il primo tavolo nazionale per affrontare la delicata vertenza.

francavilla al mare

 

Finanziamento dalla Regione da 650mila euro a Francavilla: collettore rivierasco completato per un’altro chilometro.

L’intervento finanziato dalla Regione Abruzzo con 649.708 euro di fondi ex Fas consentirà il completamento del collettore di Francavilla per un tratto di circa un chilometro. Si riuscirà così ad assicurare il collegamento del depuratore di Valle Anzuca ad alcune reti fognanti. I fondi sono stati stanziati nell’ambito del programma degli interventi mirati a migliorare la qualità delle acque di balneazione lungo la costa tra i Comuni di Pescara e Francavilla. La progettazione e l’appalto sono affidati all’Aca Spa.

pescara citta

 

 

Pescara: lettere della Soget, la rabbia dei contribuenti che hanno ricevuto le lettere con i preavvisi di pignoramento.

Pescara: Soget, la rabbia dei contribuenti della provincia pescarese che sono stati raggiunti da lettere di sollecito dei pagamenti in cui non sarebbero ben specificati a quali cartelle si riferiscono.Tra i casi c’è quello di una persona che riferisce di aver ricevuto una missiva perentoria per una differenza riferita al pagamento dell’ Ici del 2008 pari a circa 108 euro.Cifra che, però, non era ben specificata. I casi si stanno moltiplicando negli ultimi giorni e non lasciano spazio, ai contribuenti, per eventuali verifiche.

avezzano arssa 170211 rep 01

 

Il presidente dell'Adunanza dei sindaci, ha convocato una nuova seduta con i sindaci marsicani per domani, mercoledì 16 marzo, alle 16:30, nella sala consiliare del Comune di Avezzano, con, all'Ordine del Giorno, anche la Questione Powercrop in vista della conferenza di servizi del 31 marzo.