Politica

Lunedì 1 febbraio alle ore 10,30 nella Sala Blu della Regione Abruzzo in viale G. Bovio 425 a Pescara si terrà una conferenza stampa per presentare un anno di attività del d alfonso incontro 021015

All’incontro con i giornalisti parteciperanno il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, l’assessore regionale alle risorse agricole Dino Pepe e i componenti del cda dell’ente: Alfonso Aielli (presidente), Alessandro Felizzi (vicepresidente) e Carlo Montanino (consigliere).

ranieri gianluca Avezzano. Nonostante i numerosi proclami e l’esito di un incontro ufficiale tenutosi pochi giorni fa, organizzato dal neo Assessore Daniela Stati e partecipato da gran parte della Giunta comunale, dalle Associazioni dei commercianti e dalle Associazioni ambientaliste, apprendiamo che il Sindaco Di Pangrazio, dopo quattro anni passati ad ignorare la vicenda dell’isola pedonale, ha deciso di non decidere. La scelta di rimandare ancora una volta la soluzione dell’ormai annosa questione dell’isola pedonale dimostra chiaramente qual è il vero scopo del Sindaco: continuare a tergiversare, in modo da arrivare alle prossime elezioni senza aver assunto alcuna decisione, addossando ad altri le colpe dei propri fallimenti, per poi promettere nuovamente, durante la campagna elettorale, una pronta soluzione. Il Sindaco, ora, vuole ascoltare i cittadini e le Associazioni: perché non lo ha fatto prima? Che cosa hanno fatto fino ad oggi i componenti della Giunta e della maggioranza, oltre fare da scudo umano al Sindaco, ormai latitante da ogni confronto? Promettere un referendum cittadino ad un anno dalla scadenza del mandato, essendo pienamente consapevoli che il tempo rimasto prima delle prossime elezioni non permetterà di assumere alcuna decisione, dimostra il grado di onestà e correttezza che l’attuale Sindaco riserva ai cittadini di Avezzano. Siamo purtroppo certi che l'isola pedonale verrà utilizzata, ancora una volta, come arma per una campagna elettorale vecchio stile, peraltro iniziata già da tempo in città. La vicenda dell’isola pedonale e, più in generale, della riqualificazione e rilancio del centro di Avezzano sono la prova del fallimento dell’attuale classe dirigente, tanto di destra quanto di sinistra. Non si deve infatti dimenticare che la questione dell’isola pedonale nasce ed è aggravata da scelte e mancanze, sia della precedente Amministrazione di centro destra, sia dell’attuale Amministrazione Di Pangrazio. La volontà di curarsi solo dei voti e non dei bisogni dei cittadini, unitamente alla totale incapacità di immaginare una città diversa, una “Avezzano del Futuro”, ha portato ancora una volta ad esasperare gli animi, facendo di un’opportunità, qual è la riqualificazione del centro città, l’ennesimo esempio di cattiva amministrazione. I cittadini vanno tutelati e non ingannati! Ci aspettiamo che il Sindaco si assuma le proprie responsabilità, delle quali è complice l’attuale opposizione, spesso assente dal Consiglio, ma sempre presente sui giornali a caccia di visibilità. Giorgio Fedele Portavoce M5S Avezzano

abruzzo regione logo

Questi i principali appuntamenti di Luciano D’Alfonso sabato 30 gennaio:

- ore 9:30 a L’AQUILA, in via XX settembre n. 66, inaugurazione nuovo anno giudiziario della Corte d'Appello di L'Aquila;

- ore 12:30 a SULMONA, nell’abbazia di Santo Spirito al Morrone, conferenza stampa di presentazione lavori del progetto inerente la Badia celestiniana in Fonte d'Amore di Sulmona, finanziati con i fondi PAR-FAS 2007/2013. Sono stati invitati: Mons. Angelo Spina, Sindaco G. Ranalli, B. Di Vincenzo, F. De Vitis, M. Triolo, E. Rosa, F. Tentarelli;

- ore 16:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, incontro con i dipendenti della Italcementi di Scafa;

- ore 17:00 a PESCARA, in viale Bovio n. 425, Incontro di consultazione sul progetto di legge avente ad oggetto la cooperazione rafforzata tra i Comuni di Montesilvano, Pescara e Spoltore e il processo di fusione in attuazione del referendum del 25 maggio 2014. Sono stati invitati i Consiglieri comunali e gli amministratori della coalizione di centrosinistra dei comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore.

chiavaroli

Alla pescarese Federica Chiavaroli (nella foto), vicepresidente del gruppo del Nuovo Centrodestra al Senato, è stato conferito ieri l'incarico di Sottosegretario di Stato alla Giustizia.

 


acerbo maurizio 01
Debbo complimentarmi con il consigliere comunale di Sel Ivano Martelli per l'onestà intellettuale con cui in maniera inequivocabile ha smontato le funamboliche argomentazioni con cui sindaco e vicesindaco hanno finora negato che la loro proposta di piano spiaggia comporta un aumento dei volumi e delle barriere sulla riviera.
 
Il sindaco Alessandrini aveva sostenuto: "il ventilato rischio di cementificazione del litorale non esiste, le potenzialità d'aumento sono contenute entro lo 0,51% che è 60 volte meno l'invocato 30": https://www.youtube.com/watch?v=Alc66jA6lvU&feature=youtu.be
 
Invito ad ascoltare con attenzione quel che dice il consigliere comunale Ivano Martelli che smentisce Del Vecchio, il sindaco e Padovano dal minuto 7:17 al 10:53 della registrazione:
 
Sel, che fa parte della maggioranza in Comune e in Regione, non è sospettabile di alcuna posizione preconcetta verso l'amministrazione di cui fa parte. Spero che il sindaco dia retta almeno ai suoi alleati e riveda una posizione assunta forse con non sufficiente approfondimento. D'altronde lo dice lui che "bisogna conoscere per deliberare".
 
Maurizio Acerbo