Politica

elezioni

Anche l’ex assessore regionale Donato Di Matteo si è unito ufficialmente alla coalizione #iostoconlegnini. La sua adesione è stata spiegata oggi in conferenza stampa, alla presenza dello stesso candidato Giovanni Legnini.

Dopo avere trascorso gran parte dell’incontro lanciando pesanti bordate contro la giunta D’Alfonso (che lo estromise dall’esecutivo) e contro lo stesso ex presidente, accusato di gestione” prepotente”, Di Matteo si è soffermato anche sui propositi della lista, espressione del movimento civico “Abruzzo Insieme”.

marsilio marco

È inconcepibile che nel 2019 studenti e lavoratori non possano poter utilizzare il trasporto pubblico a causa di mezzi obsoleti e fatiscenti. Quanto si è verificato nella Marsica alla riapertura delle scuole, dopo le vacanze natalizie, quanto denunciato dai genitori di alcuni studenti è veramente grave. L'obiettivo di una regione moderna è anche quello di ridurre il traffico veicolare privato e promuovere l’utilizzo di mezzi pubblici. Ma questi devono funzionare ed essere puntuali”. Il candidato presidente alla Regione Abruzzo, Marco Marsilio (sopra), in visita oggi nei paesi della Marsica, ha preso posizione sugli episodi di cronaca che hanno visto protagonisti lavoratori, pendolari e studenti, i quali sono stati impossibilitati a raggiungere uffici e scuole a causa del mancato passaggio dei bus.

marcozzi sara 060514 rep 02

Conferenza stampa per la presentazione della lista del M5S, per Sara Marcozzi Presidente, alle prossime elezioni regionali del 10 febbraio.

L'incontro ci sarà domani, mercoledì 9 gennaio, alle 11,00, al Comitato Elettorale Regionale, in via Nicola Fabrizi 224, a Pescara.

Nicola Zingaretti sarà a Teramo, mercoledì 9 gennaio, alle 18,30 nella Sala polivalente, in via Vincenzo Comi, 11, per lanciare i comitati Piazza Grande a sostegno della sua candidatura a segretario del Pd, in vista delle primarie del 3 marzo.

(Sopra, Sara Marcozzi.)

marsilio marco 301118

Il candidato governatore per il centrodestra, Marco Marsilio (sopra), martedì 8 gennaio alle 19, sarà a Trasacco, a sostegno di Mario Quaglieri, già due volte sindaco del centro marsicano ed ora candidato di Fratelli d’Italia nella Marsica, alle prossime elezioni regionali. La Conferenza alla quale parteciperà Marsilio si intitola: “L’Abruzzo che vorrei. L’Ambiente: risorsa ed opportunità”. Intanto, il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, smentendo diverse voci, annuncia che non si candiderà alle regionali. "Il mio posto", ha affermato, "è nel mio paese".

 

marcozzi sara 060514 rep 02

"Per il candidato Legnini sarebbe già un trionfo riuscire a recuperare i delusi del PD, il suo partito di cui oggi si vergogna così tanto da nasconderne il simbolo. Lo stesso PD che in Abruzzo ha demolito la sanità pubblica e che al governo del Paese ha distrutto lo stato sociale con il Jobs Act e l'abolizione dell'art. 18. Legnini oggi ha la pretesa di porsi come alternativa credibile ma ricordiamo che, da senatore PD, voto' a favore della Riforma Fornero, che ha gettato nella disperazione migliaia di lavoratori, e a favore del decreto IMU Bankitalia, provvedimenti ai quali il Governo del M5S sta mettendo riparo.” Così Sara Marcozzi, candidato presidente per il M5S in Regione Abruzzo.