Cultura

ballerini

Con il patrocinio della presidenza del consiglio regionale d'Abruzzo e del comune di Avezzano, si terrà ad Avezzano, sabato 9 luglio, alle 20,30, in Piazza del mercato, l'evento musicale più bello, colorato e frizzante dell'estate 2016. Organizzata dall'Associazione Culturale "Ballando Avezzano", di Franco D'Urbano, avrà luogo la kermesse danzata BALLANDO SOTTO LE STELLE – Seconda Edizione, che sarà partecipata da ben nove scuole di danza tra le più rinomate del centro – Italia. L'avvenimento, da non perdere, all'insegna del ritmo e dell'allegria, annovera istituti importanti nella disciplina anzitutto delle danze latino-americane, come "Amici della Danza", Fantasy Dance", "Star Dance", "Permette un Ballo", "Balla Country", "Tempo Spazio Avezzano", "Marsika Dance", da Avezzano e, da Sora, in provincia di Frosinone, la scuola "Sora Dance" nonché, da Corvaro, in provincia di Rieti, "School Dance". "Guest Star" del magico incontro sotto le stelle, "Casadei Danze Show", di Marco Casadei, associazione che internazionalizza il ballo liscio, collocandolo quale eccellenza del settore, in Italia, rendendolo "d.o.c.", riconoscibile in tutto il mondo, tra originalità e tradizione. Tra gli ospiti, sarà presente il presidente regionale Midas Carlo Casucci, in rappresentanza del comune di Avezzano ci sarà l'assessore alla cultura, Fabrizio Amatilli e anche "Il Dollaro", storica balera di Pescara, si farà ricordare nel corso della manifestazione. In una stimolante spirale di sonorità conosciute, tra sensuali burlesque, macarene e flamenco, non mancherà l'interazione con il pubblico presente. Presenterà Orietta Spera.

seno

L'anno scorso sono state 600 le pazienti entrate nel percorso per il trattamento del cancro della mammella alla Asl Lanciano Vasto Chieti: nel 2016 sono già oltre 350. Diminuiscono gli interventi di natura multipla.

I dati relativi al 2015 dicono che la percentuale di pazienti sottoposte a unico intervento chirurgico per il trattamento di carcinoma non invasivo è pari al 98,6%: evitare un nuovo intervento rappresenta un indice di accuratezza del trattamento, frutto anche di un approfondito studio del caso in fase preoperatoria. E’ alta anche la percentuale delle pazienti con diagnosi preoperatoria definitiva. Questa patologia (dopo le malattie cardiovascolari), rappresenta ancora la seconda causa di morte nelle donne tra i 35 e i 75 anni. Di ciò si è parlato in un recente convegno internazionale a Chieti.

rocca di botte

In occasione della ricorrenza degli 800 anni dalla canonizzazione di San Pietro Eremita, patrono delle comunità di Rocca di Botte e Trevi nel Lazio e fautore del comparatico secolare tra le stesse, l’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Fernando Antonio Marzolini, ha organizzato un convegno dal titolo “San Pietro Eremita. Storia e spiritualità”, che avrà luogo il 2 luglio 2016 alle ore 18.00 presso la Chiesa di San Pietro Apostolo in occasione della Serata Medievale.

Il convegno tratterà temi riguardanti la storia del santo e la spiritualità nei secoli centrali del Medioevo e vedrà gli interventi di insigni relatori.

 flaiano ennio

Jonathan Coe per la letteratura, Paolo Genovese (regista di “Perfetti sconosciuti”), Sonia Bergamasco e Matilde De Angelis per il cinema, Alessio Boni per il teatro, Licia Maglietta per la televisione.

Questi solo alcuni dei nomi della notte dei Premi Flaiano in programma il 3 luglio prossimo a Pescara. Una 43 esima edizione faticosamente andata in porto a causa dei soliti ormai cronici tagli di fondi e finanziamenti, una edizione di grandi nomi resa possibile grazie a tre sponsor privati. L’appuntamento è alle 20.30 di domenica 3 luglio al Teatro d’Annunzio.

 

(nella foto: lo scrittore e drammaturgo Ennio Flaiano.)

casalbordino 2

Per i festeggiamenti in onore di San Benedetto, a Casalbordino, sabato 9 luglio, davanti alla parrocchia S.M. dei Miracoli dalle 9 andrà in scena il tradizionale “musical”.

Il Musical, fortemente voluto e realizzato nei primi anni dai settori ACR e Giovani di AC parrocchiale, è giunto alla sua ottava edizione. Quest’anno è intitolato “Gesù è tornato sulla terra”.