Cultura

sardi in abruzzo

Torna, come ogni anno, la conviviale dell’associazione “Dimonios”, il Centro Culturale Sardo d’Abruzzo, che il prossimo 16 dicembre si ritroverà a Miglianico presso il ristorante “Sognando Rock”.

Quest’anno la consueta festa della ricca comunità sarda che vive ed opera nella nostra Regione sarà dedicata a Gabriele d’Annunzio che, pochi lo sanno, dedicò un suo scritto alla Sardegna nella guida “Le osterie d’Italia” di Hans Barth.

tagliacozzo chiostro

Per parlare della solidarietà tre comuni verranno interessati nel coro del fine settimana: Avezzano, Tagliacozzo e Magliano de' Marsi. Venerdì 7 dicembre, all'auditorium dell'agenzia per la promozione culturale della regione Abruzzo, con sede ad Avezzano, in via Cavalieri di Vittorio Veneto, si terrà "L'uomo della solidarietà", testimonianze e immagini, vecchie e nuove. Dalle 21,00, al centro missionario diocesano avrà luogo, fino alle 22,00: "Nostalgie, ricordi ed emozioni della comunità Rom"; negli stessi orari si terrà, alla chiesa di San Giovanni, la veglia di preghiera.

Sabato 8 dicembre, giornata dedicata a "L'Amico Fraterno", contemplerà, alle 9,30, "Quali programmi perchè il deserto fiorisca?" Alle 11,00, a Tagliacozzo, alla chiesa dei santi Cosma e Damiano, santa messa dell'Amicizia; a Magliano, alle 16,00, l'incontro "Azione locale e orizzonti missionari".

natale ghirlanda

Tornano i mercatini dell’associazione “Dona un sorriso infanzia missionaria Brasile” che raccoglie fondi per la missione in Brasile di don Beniamino Resta. Domenica 16 dicembre, a San Pelino, dalle 10.30 ci sarà Babbo Natale che aspetterà i più piccoli per una simpatica foto. I bambini, se vorranno, potranno portate un giochino usato da regalare ai bimbi della Marsica, tramite la Caritas Diocesana, e ai bimbi del reparto pediatrico dell’ospedale di Avezzano.

natale albero tre

Dall’8 dicembre al 6 gennaio, anche quest’anno, Pescara sarà in festa ed ospiterà molteplici iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale.

Un calendario ricco di eventi che partiranno dal giorno dell’Immacolata Concezione con l’accensione delle luminarie, sia in centro che nelle aree periferiche, e l’esibizione di artisti. L’assessore al commercio e grandi eventi Giacomo Cuzziha spiegato alla stampa che, come consuetudine, il capoluogo adriatico accoglierà cdini e turisti vestendosi a festa e proponendo appuntamenittati culturali, spettacolari per persone di tutte le età.

presepe

Verrà inaugurata sabato, 8 dicembre, la prima esposizione di presepi artigianali realizzati a mano a Petrella Liri, frazione di Cappadocia.

L'iniziativa si chiama: "Presepi in mostra".

Negli spazi della Chiesa di San Michele Arcangelo, per tutto il periodo natalizio, sarà possibile ammirare delle vere e proprie opere d’arte.