Cultura

mostacci antonio

E’ stato presentato in conferenza stampa a Pescara il progetto del Comune di Collarmele vincitore del concorso internazionale “100 Solutions for the Climate” caratterizzato dalla raccolta di soluzioni concrete ed innovative in materia di lotta ai cambiamenti climatici. Unico progetto italiano inserito nella lista dei 100 vincitori, consiste nella realizzazione di due pensiline fotovoltaiche ombreggianti dotate di relativi sistemi di ricarica per auto e bici elettriche. Hanno presieduto l’incontro il Sottosegretario Regionale con delega all’Ambiente Mario Mazzocca e il Sindaco di Collarmele Antonio Mostacci.

Il tutto in continuità con il “World Wide Views on Climate and Energy”.

celano castello rep 09

18 giovanissimi sotto l'egida della socialità. Gettarsi alle spalle momentaneamente il caos quotidiano per far del campo da calcio in erba l’unico orizzonte per il futuro ottimale dei più giovani. Il Celano Summer Camp 2016 nasce all'insegna della riscoperta dell'aria sana dell’estate ed è un esperimento di avventura, autostima e sport, secondo Loreto Ciaccia, responsabile per la Celano F.C. Marsica, insieme alla Plus Ultra Trasacco, dell’organizzazione tecnica del Campo estivo di quest’anno, giunto alla sua terza edizione. Una settimana di full immersion in tante mini-avventure esplorative a misura di bimbo (annoverati ben 18 ragazzini), con la predominanza del pallone da calcio. Calcio e non soltanto: anche nuoto e attività all'aria aperta.

pizzica salentina

A Capistrello appuntamento con il folklore italiano e internazionale con la 18° rassegna internazionale del folklore, ideata e realizzata dal coro Agorà 81 di Capistrello, intitolata: "Capistrello Canta". Al programma, stracolmo di manifestazioni, non mancherà la presenza di un gruppo messicano e di gruppi molisani e abruzzesi. Nei pomeriggi di sabato 16 e domenica 17 lugli corteo, per le vie della cittadina, dei gruppi ospiti. E poi artigiani, non solo locali, a rendere noti antichi mestieri, con i loro manufatti, alla villa comunale di Capistrello. Sabato balli al ritmo di pizzica, taranta e salterello con Giuliano Campoli Amasud.

opi

Il piccolo borgo di Opi, uno dei più belli d’Italia, organizza “OpInMostra” per festeggiare i 40 anni della sua Pro Loco. L’appuntamento, inserito nel cartellone estivo, raccoglie varie mostre fotografiche ma anche di oggetti antichi, ricami, manufatti in legno, in pietra. Scopo dell’iniziativa è quello di raccontare le origini, la vita di tutti i giorni e le tradizioni e riti che hanno contraddistinto il paese in questi 40 anni di attività. Un evento che favorirà la visita al borgo, patrocinato da Comune di Opi, Provincia de L’Aquila e Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e che si svolge a luglio e agosto.

sagne fagioli

La Pro Loco di Borgo Incile e l’associazione Convivium, in seno alle manifestazioni estive avezzanesi e di “Incilestate 2016″, hanno organizzato la mostra fotografica: “Fucino contadina: passato, presente, ricordi” (in cui saranno esposte foto appartenute a Ignazio Silone – sabato 16 luglio, alle 18, sede della Pro Loco, via Incile 2, e domenica 17 luglio, dalle 9 alle 18; poi, dal 18 al 29 luglio, dal lunedì al venerdì: ore 18-20 – con ingresso libero). Da non perdere anche l'Estemporanea di pittura dal tema “Fucino: anima contadina”, seconda edizione, domenica 17 luglio, dalle 9,00. E non mancherà la “Sagra di sagne e fagioli”, XXIV edizione, il 23 luglio, alle 20, con i buoni cibi tradizionali e musica, dal liscio ai balli di gruppo. Ancora un evento per "Incilestate": “Dal Salento alla Marsica: pizzica in festa e sagra dei sapori salentini”, II edizione, 30 luglio, ore 18-24, per gustare insieme le prelibatezze salentine e non soltanto.