Sport

arti marziali

L’atleta dell’asd Olimpica Kumgang, il marsicano Odone Santucci, è stato convocato di diritto al primo raduno ufficiale della nazionale Italiana cadetti di Taekwondo grazie alla vittoria ottenuta la campionato italiano cadetti tenutosi ad Olbia nel mese di marzo. L’atleta Odone Santucci ha concluso una stagione sportiva eccezionale e
irripetibile, non solo ha vinto il titolo Italiano, ma anche da titolare della squadra regionale Abruzzo ha vinto la
Coppa Italia svoltasi a Roma nell'“arena” del foro italico in occasione dell’evento mondiale del Grand Prix.
L’atleta della kumgang resterà in ritiro azzurro a Brindisi dal 22 luglio al 2 agosto.

partita

"La nostra idea è quella di una società che abbia mentalità vincente. Che non vuol dire necessariamente vincere ma ricercare il successo attraverso un sistema di valori ben precisi". Ueste le parole del presidente Mario Moscarella a margine dell'incontro di mercoledì scorso, 4 luglio, tra lo staff tecnico ed i dirigenti celanesi con i ragazzi del settore giovanile del "Celano Calcio".

I giovani prima di tutto, perché a Celano si fa sul serio dove, già da quest'anno, si è deciso di istituire un Centro Federale Territoriale.

Avezzano Rugby

Il nuovo allenatore dell’Avezzano rugby per la stagione 2018/2019 sarà Pierpaolo Rotilio. “ È una grande soddisfazione aver portato l’esperienza e la professionalità di un tecnico come Pierpaolo Rotilio nella nostra società" –  ha dichiarato il Presidente marsicano Alessandro Seritti.

Rotilio, che ricopre anche il ruolo di selezionatore della nazionale a 13 di Rugby League, prende il posto di Alberto Santucci che ha concluso il suo accordo stagionale con la società giallonera.

teramonotte

Con la grande parata inaugurale alle ore 21 nel centro di Teramo, si apre domani l’Interamnia World Cup, che può essere considerato “il torneo di handball più internazionale al mondo” per essere riuscito a convogliare nella città abruzzese, nell’arco dei 46 anni precedenti, giocati ininterrottamente, squadre provenienti da 114 nazioni in rappresentanza dei 5 continenti.

Per l'edizione 2018, che si conclude l'11 luglio, saranno 123 le squadre provenienti da 33 nazioni, da 4 continenti.

luccitti marta

Marta Luccitti, (figlia del consigliere Giovanni), è stata tra le atlete presenti a Varna, in Bulgaria, per l'evento "Varna throwdown 2018" di giugno, nell'ambito delle qualificazioni europee alle competizioni di Crossfit, in seno alle quali (laddove solo 30 ragazze su 60, nella sua categoria, sono passate), si è aggiudicata il secondo posto.

La gara ha avuto luogo sabato 23 e domenica 24 giugno.

Marta Luccitti ha potuto disputare la finale, alla quale solo le migliori 10 ginnaste hanno avuto accesso; suo il secondo posto in classifica, in presenza di atleti da tutta l'Europa e di varie categorie. La competizione ha contemplato corsa, nuoto in mare, ginnastica, pesistica (crossfit, un mix di esercizi aerobici, anaerobici ed endurance). Marta Luccitti, che studia medicina a Varna, quando torna in Italia si allena alla "Winner Team" di Avezzano. Complimenti!