Sport

briciu

Ufficiale la riconferma dell’attaccante classe 1997 con il club dell'Angizia Luco: Briciu si appresta a giocare il suo quarto anno con la squadra marsicana.

Briciu ha vestito le maglie dell’Amiternina (per due anni, con gli Allievi) e dell’Avezzano Calcio (prima con la Juniores, quindi con la Prima Squadra in Eccellenza) prima di approdare all’Angizia: da lì, tre stagioni condite da 16 gol con il Luco.

Questa riconferma segue, in ordine di tempo, quelle già ufficializzate di Venditti, di capitan Ciaprini, di Ciocci, di Margagliotti e di Biancone.

calcio femminile

Fortemente voluto da chi è del ramo, è stato realizzato un progetto ambizioso e "al passo".

E' nata, infatti, la squadra femminile dell’Avezzano, l’unica compagine di Serie D a poter vantare una propria formazione iscritta al campionato di Eccellenza Femminile.

partita

Serie D. Con le abruzzesi il Cesena. Il Bari nel girone I. Avellino nel girone G con laziali e sarde. Modena e Reggio Audace, ex Reggiana, nel girone D. Nei prossimi giorni il calendario. Si parte il 16 settembre.

La composizione del girone F – 20 squadre

Avezzano, Forlì, Jesina, Agnonese, Real Giulianova, S.N Notaresco, Castefidardo, Francavilla, Matelica, Pineto, Recanatese, Sangiustese, Savignanese, Vastese, Campobasso, Isernia, Montegiorgio, Cesena, Sammaurese, Santarcangelo.

popoli svolte di popoli

Quasi al via la 56^ edizione della Cronoscalata “Svolte di Popoli”, in programma il 7 – 8 - 9 Settembre quando nella “Città delle Acque” farà tappa il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord-Sud, un appuntamento di richiamo per i molti appassionati delle gare motoristiche. Alla competizione tricolore sarà abbinata la “Svolte di Popoli Classica - Coppa Ugo Barone”, prestigioso e affascinante concorso dinamico. L’evento, organizzato dall’Asd Svolte di Popoli in collaborazione con ACI, Amministrazione Comunale e volontari associati Quelli delle Svolte, prenderà il via nella giornata di venerdì 7 Settembre con le verifiche sportive che dalle ore 16 si svolgeranno al centro di Popoli.

pescara calcio

Per la prima” a Cremona indisponibili Palazzi e lo squalificato Kanoutè. “Solo il campo potrà misurare le nostre ambizioni. Un fatto è certo : ce la giocheremo sempre a viso aperto. Saremo la mina vagante”.

Pillon dice. Sono molto contento degli attaccanti. Gli esterni saltano l’uomo. Cocco ci garantisce fisicità. Monachello attacca bene la profondità. Vediamo quello che accadrà. Ho qualche dubbio di formazione. Devo scegliere tra Balzano e Elizalde, tra Marras e Mancuso, tra Cocco e Monachello. Dovremo essere sempre aggressivi”.