rubriche varie

pensioni donna

Secondo quanto emerge da un sondaggio promosso da Confesercenti e condotto da SWG sulla flessibilità in uscita, circa un milione di lavoratori anziani (il 49%) accetterebbe di andare in pensione anticipata con un taglio dell’assegno, laddove il target è lo stesso della platea dei dipendenti destinatari del part-time per la pensione inserito nella Legge di Stabilità.

Insomma, il 49% dei pensionandi (960mila persone) sarebbe propenso ad andare in pensione in anticipo accettando un taglio dell’assegno previdenziale, quanto molto dipenda dall’entità della decurtazione. nel dettaglio:

  • il 2% sarebbe disposto a ritirarsi in ogni caso,

  • il 30% si dichiara disposto ad accettare solo se la riduzione della pensione non supera il 5%,

  • il 12% accetterebbe anche una decurtazione fino al 10%

  • il 5% sarebbe disposto a subire un taglio dell’assegno fino al 15%.

  • il 29% non accetterebbe forme di prepensionamento e solo

  • il 20% si dichiara indeciso.

 

(Da: "Virgilio - Finanza".)

solenuvole

El Niño, non solo è portatore di ondate d'aria calda o molto mite fuori stagione su molte aree geografiche, e degli Uragani sull'Atlantico Tropicale e sul Pacifico, ma è anche responsabile del riscaldamento anomalo delle acque del Pacifico meridionale tropicale che quest'anno sta avendo alcuni eventi strong al di fuori del periodo nel quale si verifica, ossia quello chiamato "Bambin Gesù" e, nel corso dei mesi di Novembre e di Dicembre sarà in ulteriore intensificazione.

Partecipi di questo caldo anomalo ed insolitamente luminoso, gli scambi termici meridiani o in particolare quelli dalla fortezza del Vortice d'Islanda e delle umide correnti nord-atlantiche. Le masse d'aria provenienti dall'Atlantico settentrionale, fanno si che anche l'Italia e le sue regioni centrali, Abruzzo compreso, siano all'interno di questi transiti, repentini ed eccezionali, con cieli azzurri duraturi, dolce sole, insolità luminosità e alta visibilità delle stelle. Ma durerà poco. Secondo i meteorologi, ne dovremmo riparlare dopo il prossimo giovedì.

cappadocia comune 270313 rep 01

Si parte lunedì 9 novembre, a Cappadocia, con la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.

Gli operatori dell’Aciam, la partecipata che gestirà il servizio presieduta da Lorenza Panei, hanno distribuito i bidoncini per raccogliere la differenziata, già a duemila utenze. La distribuzione è iniziata a giugno, in modo che anche chi trascorre solo le vacanze a Cappadocia, non si trovasse impreparato all’evento.

A Cappadocia e nelle frazioni di Verrecchie e Camporotondo sono già stati installati degli ecopunti, sempre aperti e video sorvegliati, in cui gli utenti di Cappadocia non residenti stabilmente (si pensi soprattutto ai turisti che risiedono solo per pochi giorni) potranno portare i rifiuti già differenziati. A breve ne arriverà un altro nella frazione di Petrella Liri.

Gli ecopunti sono stati recintati con del legno, in modo da avere un basso impatto ambientale.

ghiaccio

Il lungo inverno marsicano è già iniziato e nelle località nei dintorni di Pescina (come la frazione di Venere, e nei paesi di Lecce, Gioia nei Marsi e negli abitati prima di San Benedetto, nonché nell'area di Ortucchio), dove il ghiaccio comincia a coprire, in serata, l'asfalto e dove le vie sono impervie e mancanti, in molti tratti, cosa pericolosa, del guard rail, i punti – luce non ci sono. Queste zone sono, in prevalenza, totalmente al buio già alle 20,00 ed è molto difficile transitarvi.

Giriamo alle Autorità preposte.

O. S.

avezzano

Illuminazione poco affidabile anche qui: i residenti di via Napoli, ad Avezzano, evidenziano, ancora una volta, che in prossimità del ponte che è sito sulla strada che procede verso il santuario di Pietraquaria, poco prima di cominciare la salita, la pericolosità della zona, immersa nel buio notturno e frequentata da cani in branchi, sicuramente non padronali.

Chi abita in prossimità del termine di via Napoli, vorrebbe che fossero applicate delle verifiche capillari in merito al randagismo e che l'illuminazione fosse rivista e messa a nuovo.

O. S.

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

lavoratori della Ball ...

   CONFERENZA STAMPA ...

Bollo auto: cosa succede ...

Il bollo auto è una tassa ...

REGIONALI: GEROSOLIMO ...

La Lega Salvini Abruzzo, dopo ...

NO ALLA VIOLENZA SULLE ...

Pescasseroli aderisce alla ...

FESTA DELL'ADESIONE

L'8 dicembre prossimo si terrà ...

SANTA CROCE: "QUALCOSA" ...

I legali degli ex dipendenti ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

Pescasseroli aderisce alla ...

FESTA DELL'ADESIONE

L'8 dicembre prossimo si ...

UNIVERSITA' DELL'APPENNINO

Per venerdì 30 novembre ...

RUBRICHE VARIE

Bollo auto: cosa succede ...

Il bollo auto è una tassa di proprietà. ...

Avezzano -Pochi giorni ...

 Avezzano -I pericolosi pali ...

SPORT

RUGBY: L'AVEZZANO VINCE

“Siamo soddisfatti per i ...

CALCIO: PESCARA – ASCOLI

Match in programma per ...