rubriche varie

INFN

Corsi online per formare professionisti e addetti delle imprese abruzzesi: li organizzano i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) nell’ambito
dei progetti di alta formazione e trasferimento delle conoscenze a giovani e mondo produttivo.
I corsi, gratuiti, sono inseriti nel progetto “Sistema Sapere e Crescita”. Sono oltre 458 i lavoratori e oltre 300 le aziende abruzzesi che hanno partecipato alle precedenti edizioni. Come per il passato
i corsi sono allestiti in collaborazione con il Consortium GARR, la rete italiana dell’Universita’ e della Ricerca.
Sono aperte le iscrizioni e i corsi inizieranno il prossimo 26 ottobre.

pescara citta

Un telespettatore ha scritto a "Telesirio" per segnalare come a Rancitelli, nella zona della Tiburtina, spesso vengano abbandonate siringhe usate da tossicodipendenti. Questi "reperti" si rinvengono facilmente in strada, nelle aiuole o addirittura attaccati agli alberi.

Il problema, segnala il telespettatore, riguarda soprattutto la zona in prossimità del supermercato zonale, al confine con Portanuova. Questo fatto, ribadisce inoltre, non è una novità.

cepagatti

Sì della Giunta Comunale di Cepagatti, alla realizzazione del Biocampus a Villareia. La giunta, presieduta dal sindaco Rapattoni, ha infatti approvato una delibera per sostenere il progetto della Regione con un investimento pari a 6,5 milioni di euro.

Per la Giunta, il progetto sostiene e tutela l'Istituto professionale statale servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale di Villareia, aggiungendo che il Biocampus non prevede la chiusura di alcun istituto scolastico esistente mettendo a disposizione degli istituti scolastici e dell'Università D'Annunzio spazi per l'attività didattica.

Il Biocampus, secondo l'Amministrazione Comunale, si candiderebbe ad essere un centro di eccellenza per tutta la regione per l'ampiezza degli spazi a disposizione (8 ettari di terreno), per la vicinanza all'uscita dell'autostrada A25 e a una delle uscite del raccordo autostradale Chieti – Pescara.

vaccino

Un "dovere sociale da parte dei genitori". Così il famoso oncologo Umberto Veronesi interviene sulla questione dei vaccini, dopo la proposta avanzata dagli assessori regionali alla Sanità,di rendere obbligatorie le vaccinazioni per i piccoli che frequentano la scuola dell'obbligo.

Il nuovo "piano vaccinale" è arrivato sulla scrivania della conferenza delle Regioni oggi, 20 ottobre e deve essere analizzato dalla conferenza Stato-regioni. "Non vietiamo l'accesso alla scuola pubblica, ma poniamo il tema che la frequenza della scuola sia coerente alle vaccinazioni obbligatorie - ha spiegato il coordinatore degli assessori regionali alla Sanità, Sergio Venturi - Il nuovo piano nazionale dei vaccini è non più rinviabile, anche a fronte della recrudescenza di diverse malattie infettive". 

donne lavoro

Buone notizie per le micro imprese giovanili e femminili. A partire dal 13 gennaio, fa sapere la Cna Abruzzo, sarà possibile inoltrare le domande per il sostegno al credito delle nuove micro imprese giovanili e femminili.

Si tratta di incentivi stabiliti dal Ministero dello Sviluppo Economico, un finanziamento a tasso zero per una durata massima di 8 anni, per un importo non superiore al 75% della spesa ammissibile.

Possono beneficiare delle agevolazioni le persone con età compresa fra i 18 e i 35 anni, o donne. L'impresa non dev'essere stata costitutita da più di 12 mesi. I settori interessati sono industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, servizi a persone o imprese, commercio di beni e servizi, turismo, attività culturali e innovazione.