Politica

d alfonso insediamento 160614 rep 06REGIONE: D’ALFONSO, “CONCLUDERE RIORDINO SISTEMA COMUNITA’ MONTANE”

(REGFLASH) – Pescara, 13 gennaio. Concludere in tempi brevi il procedimento di riordino delle undici Comunità Montane abruzzesi con l’obiettivo di recuperare risorse economiche, nonché il personale, da impiegare per il funzionamento della macchina amministrativa regionale. Lo ha detto il presidente della Giunta, Luciano D’Alfonso, intervenendo stamane all’incontro con i responsabili di Dipartimento e dirigenti, convocato a Pescara, per valutare lo stato dell’arte del procedimento di liquidazione e riordino che interessa le Comunità Montane abruzzesi dopo l’ingresso della legge regionale n. 1/2013. Durante l’incontro, il presidente D’Alfonso, coadiuvato dal sottosegretario Mario Mazzocca, ha chiesto ai direttori di Dipartimento Giovanni Savini (Presidenza), Ebron D’Aristotile (Rivoluzione della Pubblica amministrazione) e alla dirigente del Servizio enti locali Maria Aurelia D’Antonio di accertare il valore del patrimonio edilizio delle ex Comunità Montane, l’attuale dotazione di personale e il debito complessivo accumulato dagli organismi messi in liquidazione al fine di concludere in tempi brevi l’iter amministrativo. “Il nostro obiettivo – ha aggiunto il presidente D’Alfonso – è recuperare risorse economiche e soprattutto il personale attualmente allocato nei Comuni, che sarà impiegato per il potenziamento della macchina amministrativa regionale”. GP150113

cesa

La visita politico-istituzionale di ieri, del parlamentare europeo e segretario nazionale UDC, Lorenzo Cesa (nella foto), ha sancito definitivamente il sostegno al sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio e alla sua amministrazione. L'onorevole Cesa è stato accolto nella sala consiliare del Palazzo di Città, dove ad attenderlo c'erano rappresentanti istituzionali e sostenitori. “Comunico," ha detto Cesa, "la mia completa disponibilità per ogni opportunità che l'Europa è in grado di offrire al territorio di Avezzano e dell’intera Marsica”.

acerbo maurizio 01Pescara: lavori nell'area MILIA MAMMARELLA. Sono regolari?
 
Ieri nell'area del PP2 sulla riviera sud della Pescaraporto di Milia e Mammarella erano a lavoro ruspe e camion. 
Come mai?
 
E' vero che questi signori hanno vinto il contenzioso al Consiglio di Stato grazie alla vergognosa porcata inserita nella legge di stabilità dell'anno scorso approvata in parlamento da PD e NCD ma rimangono in vigore - per quel che ci risulta - i provvedimenti regionali che bloccano l'edificabilità per motivi legati alla questione sicurezza-alluvioni.
 
Tra l'altro in Consiglio Comunale è stato approvato un ordine del giorno del M5S che conteneva impegni per l'amministrazione.
 
L'amministrazione dalfonsiana cosa intende fare? E' regolare che riprendano i lavori?
 
Maurizio Acerbo, Rifondazione Comunista

 

 

abruzzo cartina 2

Questi i principali appuntamenti di Luciano D’Alfonso martedì 12 gennaio:

- ore 9:30 a L’AQUILA, nell’Auditorium di Palazzo Silone, tavolo di lavoro con Sindaci d'Abruzzo per analizzare gli interventi descritti nel Masterplan;

- ore 12:00 a L’AQUILA, nella sala Giunta di Palazzo Silone, sottoscrizione Protocollo d'Intesa tra la Regione Abruzzo e l'Università di Teramo per la realizzazione di un "Piano di comunicazione in materia di protezione civile". Sarà presente il Dott. Iovino. Per l'Università saranno presenti il Rettore D'Amico e il Prof. Stefano Cianciotta. Segue Conferenza Stampa;

- ore 15:30 a L’AQUILA, a Palazzo Silone, incontro con il Direttore del Conservatorio "Alfredo Cascella" de L'Aquila Giandomenico Piermarini, con il Maestro Luciano Bellini e con Maria Mencarelli per l'illustrazione di iniziative per la celebrazione del 60° anniversario di Marcinelle;

- ore 16:30 a L’AQUILA, a Palazzo Silone, incontro con il Presidente Istituto Braga Avv. Sergio Quirino Valente, per esaminare la situazione dell'Istituto. Sarà presente anche l’Avv. Valeri;

- ore 18:00 a L’AQUILA, a Palazzo Silone, seduta ordinaria di Giunta.

 

fabrizi stefano 201211 rep 03

Incontro – dibattito sul nuovo Piano di Sviluppo Rurale 2016 – 2020, a Luco dei Marsi, organizzato dall'Associazione Culturale Agricoltori. La conferenza, che si terrà nell'aula consiliare comunale e che è diretta a coinvolgere tutte le aziende agricole locali, avrà luogo venerdì 15 gennaio, alle 16,00 e sarà seguita da una tavola rotonda. Interverrà, tra gli altri, oltre agli amministratori locali e al presidente dell'associazione culturale agricoltori di Luco, il direttore di Confagricoltura, Stefano Fabrizi (nella foto).

in primo piano

  • Più Recenti
  • Più lette

AVEZZANO: MERCATO DEL ...

Mentre alcuni ambulanti (oltre ...

TAGLIACOZZO: INCHIESTA ...

E’ alle battute finali la fase ...

AVEZZANO: CONSIGLIO ...

Il Consiglio Comunale, ad ...

LUNEDI' CONSIGLIO ...

È stato convocato per lunedì 22 ...

A24: CHIUSURA SVINCOLO

  Dalle 21:30 dei giorni 22, ...

RIFIUTI IN STRADA

Su via Paganini, ad Avezzano, ...

ORANTE BELLANIMA IN ...

Il Coro “Schola Cantorum San ...

ABRUZZO: SCUOLE SICURE

“Ho intenzione di destinare l’1% ...

MUSICA SACRA AD AVEZZANO

Sabato 6 AGOSTO, alle 21,00 ...

ABRUZZO: ARTIGIANATO ...

Sono 1.390 gli occupati ...

CORO "LE COLLANELLE": IL ...

Il cd del coro “Le Collanelle”, ...

TRASPARENZA: indaga ...

Di Germana D'Orazio L'ex ...

CULTURA

AVEZZANO: "URBAN NATURE"

Domenica "Urban Nature" ad ...

ISTITUTO TAGLIACOZZO: ...

A Tagliacozzo, domani, ...

PESCARA: MOSTRA SU PAZIENZA

A 30 anni dalla prematura ...

RUBRICHE VARIE

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

Scommesse sportive ...

Scommesse sportive online: come avvicinarsi al ...

SPORT

CALCIO: ANGIZIA VINCE

La squadra marsicana si è ...

SANPELINESE: PRIMA DI ...

Al via  il campionato ...