Sport

futsal

Si è giocata ieri la gara di recupero dell’ottava giornata di Serie C1 tra Sulmona ed Orione, partita che era stata rinviata per il lutto della moglie di Junior (giocatore del Sulmona). L’Orione nelle ultime settimane aveva mantenuto un trend positivo, la squadra riusciva ad avere il pallino del gioco per tutta la durata del match grazie ad un pressing asfissiante e una grande qualità nel palleggio.

La partita si è conclusa sul 6-1 per il Sulmona.

avezzano calcio stadio  dei marsi

Punti in regalo per il Cattolica San Marino, a causa di un Avezzano di poco polso. A gravare sui giallorossi anche l’infermeria piena (cinque indisponibili) e le cessioni di Gabrielli e Fabbri.

Doveva essere uno scontro facile per i biancoverdi dove a preoccupare è l’assenza di gioco e personalità, nonostante i nuovi acquisti Agate e Morales. Fa male il 2 a 0 sul campo dell'ultima della classe.

 

partita pallone

Quattro gli anticipi al sabato per la Serie D girone F, uno solo invece nel campionato di Promozione Girone B.

Il Chieti batte la rinforzata Jesina e si rilancia in classifica, pari per il Pineto ad Agnone. Negli altri due anticipi pari nel derby marchigiano e vittoria esterna del Campobasso.

In Promozione girone B, l’Elicese regola 2-0 la Fossacesia e torna, momentaneamente, al secondo posto a nove lunghezze dalla capolista Casalbordino.

 

partita

L'Avezzano Calcio comunica, al contrario di quanto annunciato qualche giorno fa, di non aver ratificato l’accordo contrattuale con il giocatore Ousmane Diop, a causa di sopraggiunti impegni familiari del centrocampista senegalese.

partita

Nel mese di dicembre si riapre la finestra trasferimenti per le squadre che militano nei campionati dilettantistici. L’Avezzano Calcio, ha già ufficializzato tre cessioni e quattro acquisti.

A lasciare il club di via Ferrara, già nelle settimane scorse, il ’98 Filippo Franchi, messo fuori rosa dalla società e aggregatosi nei rivali del Chieti, seguito subito dopo l’inizio del mercato, dall’attaccante 2000 Andrea Sicari e dal centrocampista 1998 Alessandro De Angelis che giocherà nel Seregno.

La società biancoverde ha poi ufficializzato i ritorni di Francesco Di Renzo, centrocampista avezzanese del 2000, reduce dalla breve esperienza al Marina di Ragusa e di Lorenzo Di Curzio, bomber ex Capistrello.