Cronaca

elezioni schede 

ELEZIONI: AFFLUENZA ABRUZZO


Alle ore 23 in Abruzzo l’affluenza per il Referendum è pari al 36,47% (tre punti sotto il dato nazionale).
Molto alti i datti nell’aquilano (oltre il 43%), poco sopra la media regionale nel chietino. Solo al 32% nel pescarese e nel teramano.
Superiore il dato dell’affluenza nei comuni abruzzesi al voto: alle 23 hanno votato il 51,82% degli aventi diritto (più di due punti rispetto al dato italiano).
Oltre il 53% nel pescarese, al 52% nell’aquilano, mentre nelle altre due province il dato è stato di poco superiore alla metà degli aventi diritto.                              Seggi ancora aperti oggi dalle ore 7 alle 15  

 

 

 

Tragedia questa mattina ad Avezzano, dove un noto cardiologo ( V. E.) ha aggredito la moglie, M.P.L., nota commerciante della città, ferendola con un coltello. Il medico si è poi lanciato dal 5° piano.

La donna è rimasta ferita, per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

corte suprema di cassazione

La Corte di Cassazione, ha dichiarato inammissibili i ricorsi di Domenico Dufrusine, 63 anni, dell’Aquila, e Achille Maietta,

61 anni, di Fossombrone condannati in 1° grado e in Appello (dove la pena era stata ridotta) perché coinvolti in un' inchiesta –

che all’epoca (il 2013) fece molto parlare in città – relativa a una presunta truffa ai danni di una società di leasing. 

In particolare a Dufrusine è stato contestato il reato di “trasferimento fraudolento di valori” e a Maietta “l’impiego di denaro,

beni o utilità di provenienza illecita”.

Il sostituto procuratore generale della Cassazione aveva concluso confermando di fatto la sentenza di Appello.