ELEZIONI 2020

elezioni

La città di Avezzano, commissariata dal giugno 2019, andrà alle urne domenica 24 maggio prossimo, per decretare la nuova compagine amministrativa.

A maggio voterà anche il Comune di Celano. Sindaco uscente Settimio Santilli. Un altro Comune chiamato alle urne a maggio sarà Carsoli, amministrato dal primo cittadino in carica, Velia Nazzarro.

Si voterà anche a Pescina, dopo i cinque anni d’amministrazione a guida di Stefano Iulianella. 

Sono 12, in totale, i Comuni che andranno al voto. Oltre a quelli già citati, si voterà a: Magliano de’ Marsi, sindaco uscente Mariangela Amiconi,Aielli, sindaco uscente Enzo Di Natale, Collelongo, sindaco uscente Rosanna SalucciSante Marie – amministrato negli ultimi dieci anni dal primo cittadino Lorenzo Berardinetti, Collarmele, sindaco uscente Antonio Mostacci, Rocca Di Botte, sindaco uscente Fernando Antonio MarzoliniCappadocia, Comune commissariato dopo le dimissioni del primo cittadino Lorenzo Lorenzin, e,infine, a Opi, nel cuore del Parco Nazionale, sindaco uscente Berardino Paglia. 

COMUNICATO STAMPA

Fratelli d'Italia: Torna all'Aquila la raccolta firme per sostenere le 4 proposte di legge di iniziativa popolare ed il tesseramento

Elezione diretta del Presidente della Repubblica, abolizione dei senatori a vita, tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione e supremazia dell’ordinamento italiano su quello europeo. Fratelli d'Italia riprende in città la campagna di raccolta firme a favore di quattro proposte di legge di iniziativa popolare lanciate da Giorgia Meloni.

Per chi fosse interessato a firmate la petizione di Fratelli d’Italia, sarà possibile farlo nelle giornate di sabato 22 febbraio presso il mercato di piazza d'Armi a partire dalle ore 09,00 fino alle ore 13,00  e domenica 23 febbraio in piazza Duomo a partire dalle ore 09,00 fino alle ore 13,00.

Per firmare è necessario portare un documento di identità.

Negli stessi orari verranno allestiti i gazebo per il tesseramento a Fratelli d'Italia per il 2020. 

Avezzano Bene Comune - lista civica Amministrative 2020 Avezzano

COMUNICATO STAMPA

Assemblea pubblica venerdì 21 febbraio

È indetta per venerdì 21 febbraio, preso la sala conferenze del comune di Avezzano, l’assemblea pubblica per la costruzione di una lista popolare verso un’alternativa di sinistra

Sarà un’Assemblea di presentazione di AVEZZANO BENE COMUNE, lista civica presente alle prossime elezioni amministrative.

AVEZZANO BENE COMUNE nasce per dare voce a tutti quei cittadini nauseati dallo strapotere di trasformisti senza vergogna e senza scrupoli il cui disinteresse verso il bene della città è chiaramente manifesto e non tollerabile oltre.

L’assemblea ha lo scopo, perciò, di favorire l'incontro e la partecipazione alla vita politica di tutti i cittadini onesti, stanchi della torbida realtà antidemocratica che opprime Avezzano da troppo tempo.

Chiunque lo vorrà, in quella sede, ma anche successivamente, potrà dare il proprio contributo personale, in base alle proprie conoscenze, alla propria esperienza, suggerendo temi, problematiche di cui è a conoscenza ed eventuali soluzioni che verranno valutate durante i confronti che precederanno la tornata elettorale.

È auspicabile la presenza attiva di chiunque voglia promuovere un vero cambiamento che rilanci la partecipazione democratica alla vita pubblica.

Durante l'assemblea verrà anche presentato il simbolo ufficiale della lista.

Per Avezzano Bene Comune

Paolo Dominici

389 0498615

salvini matteo tre

Il leader della Lega, Matteo Salvini, oggi, 20 febbraio, a Chieti per sostenere la candidatura a sindaco di Fabrizio Di Stefano. Salvini è giunto a Chieti con oltre un’ora di ritardo, accompagnato dall’Euro parlamentare Massimo Casanova. Il leader della Lega, nel prendere la parola ha sottolineato che a Chieti, dove è già stato lo scorso 22 dicembre verrà per altre tre quattro volte per sostenere la candidatura di Fabrizio Di Stefano. Nel capoluogo Teatino, ha sottolineato sempre Salvini, tornerà anche dopo l’elezione del suo candidato per controllare i risultati raggiunti.

elezioni schede

Oltre ai 12 comuni marsicani, ce ne sono altri 36, che in provincia dell’Aquila si apprestano a rinnovare l’amministrazione comunale nelle elezioni di primavera.

Tra questi centri e tra quelli che confinano con L'Aquila, ne citiamo 17: alle urne San Demetrio ne’ Vestini (sindaco uscente Silvano Cappelli), Barisciano (Francesco Di Paolo attuale sindaco),  Cagnano Amiterno (Iside Di Martino), Ocre (Fausto Fracassi), Pizzoli (Giovannino Anastasio), Rocca di Cambio (Gennarino Di Stefano).

 

Nella Valle Subequana tornano al voto Acciano (Fabio Camilli attuale sindaco), Castelvecchio Subequo (Pietro Salutari), Molina Aterno (Luigi Fasciani), Castel di Ieri (Fernando Fabrizio), Fagnano Alto (Francesco D’Amore),  Gagliano Aterno (Mario Antonio Di Braccio), Goriano Sicoli (Rodolfo Marganelli), Tione degli Abruzzi (Tullio Camilli), Fontecchio (Sabrina Ciancone). Si va al voto anche a Villa Sant’Angelo (Domenico Nardis) e a Poggio Picenze (Antonello Gialloreto).