Cronaca

municipio az 3

Sono stati anche fotografati, due lupi adulti che si aggiravano per Strada 10, a Paterno, frazione di Avezzano, nel pomeriggio del 31.

E' facile in questi giorni imbattersi in animali selvatici, che circolano in prossimità dei centri abitati, considerate le basse temperature che si registrano soprattutto in montagna.

autostrada viadotto a25

L’aumento del pedaggio non finisce tutto nelle tasche di Strada dei Parchi. La concessionaria versa il canone di concessione del 2,4%; l’integrazione del canone Anas del 6%; il corrispettivo di concessione del 28%; l’ex fondo centrale di garanzia del 2% e l’Iva che è pari al 22%”. Così, in una nota, la società Strada dei Parchi Spa che ha in concessione A24 e A25 e i servizi a loro connessi, dopo l’annuncio del Mit dell’aumento dell’1,62% dei pedaggi dal primo gennaio 2017.

celano ex sadam

L’ex zuccherificio Sadam in località Campiglione, nelle Marche, è stato acquisito da "NeroGiardini" e sarà riqualificato. Nella  Marsica il futuro dell’area  che era sede dello zuccerificio del Gruppo Industriale Maccaferri, a Celano, è ancora in alto mare. La questione è tornata d’attualità dopo la notizia dell’acquisizione da parte di Enrico Bracalente, numero uno di "NeroGiardini", attraverso la Bag Spa, proprietaria del brand, dell’area dell’ex zuccherificio Sadam nelle Marche per farne il nuovo polo del suo gruppo calzaturiero. Sull’area, oggetto da 10 anni di un dibattito sulla sua riconversione, l’imprenditore fermano è pronto a investire nei prossimi anni 40 milioni di euro. E... Nella Marsica?

paolucci 230714 serv 09

La giunta regionale ha approvato le linee generali per finanziare interventi volti a migliorare l'impiantistica sportiva regionale. A disposizione ci sono risorse pari a 29.596.506 euro, erogati dal FSC ordinario nazionale 2014/2020. La delibera è stata promossa dall'assessore allo sport Silvio Paolucci (nella foto), e prevede interventi per l'adeguamento e il miglioramento dell'impiantistica sportiva, tenendo conto delle nuove norme in materia di abbattimento delle barriere architettoniche (per rispondere alle esigenze degli atleti paralimpici) e sismiche, per quanto concerne, in particolare, i campi di calcio.

abruzzo provincie

Un milione di euro sarà erogato a favore delle Province per garantire continuità dei servizi svolti dai Centri per l'impiego, in attesa del passaggio definitivo delle funzioni alla Regione.

Lo ha deciso la giunta regionale al fine di non interrompere i servizi fondamentali svolti dai Centri per l'impiego, soprattutto nell'ambito del programma comunitario come "Iniziativa Occupazione Giovani" e per l'implementazione gli interventi previsti nel Piano Operativo FSE Abruzzo 2016-2018, con particolare riferimento ai progetti "Garanzia Over" e "Politiche attive per la gestione delle crisi aziendali".

Con il provvedimento si punta ad assicurare le professionalità necessarie a garantire i servizi, ricorrendo prioritariamente alla proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato del personale impiegato fino al 31 dicembre 2017.