Cronaca

chieti calcio

Triste epilogo per la Chieti Calcio. Dopo il fallimento, dichiarato dal tribunale civile lo scorso 15 dicembre, ieri mattina il giudice Nicola Valletta non ha autorizzato l’esercizio provvisorio della società e quindi la squadra nero-verde non scenderà più in campo. Il campionato si chiude in anticipo per la squadra che ormai da anni versava in condizioni economiche molto difficili. 94 anni di storia che si concludono con una fine ingloriosa.

l aquila auditorium renzo piano 240913 rep 02

E' arrivata finalmente qualche minuto fa la comunicazione ufficiale dell’INPS circa la proroga di sei mesi della commessa Inps- Inail- Equitalia, che salva i lavoratori Transcom//Lavorabile dei call center dell’Aquila e del resto d’Italia. La commessa è stata finalmente prorogata di sei mesi nell’ ultima giorno utile. Dopo una faticosa e non scontata decisione dell’Inps, sentito anche l’autorevole parere di Anac, arriva la salvifica boccata d’ossigeno: ora si attende il bando.

autostrada riprese aeree 300113 02

Abruzzo, pedaggi: torna un’altro uso consolidato, quello dei rincari su A24 e A25.

Ad oggi ancora non si conosce di quanto sarà l’incremento previsto, ma sembra comunque inevitabile, perché inserito nel piano finanziario e nel contratto di concessione tra Anas e Strada dei Parchi. Sulla questione sono intervenuti la Cna e l’onorevole Melilla che hanno chiesto al ministro dei Trasporti di non permettere altri aumenti ai concessionari, in particolare alla Strada dei Parchi che negli tredici anni ha già aumentato le tariffe del 187%.

ospedale teramo 

Il NurSind di Teramo dichiara lo stato di agitazione lamentando la carenza di personale e le condizioni lavorative del personale infermieristico dell’Unità Operativa di Medicina dell’ospedale di Sant’Omero. Il sindacato chiede un incontro al Prefetto per l’avvio delle procedure di conciliazione. In caso di mancato accordo l’organizzazione sindacale annuncia lo sciopero. Il segretario provinciale del NurSind Giuseppe De Zolt spiega in una nota che da tempo si verifica una “gravissima carenza di organico sia infermieristico che ausiliario".

gamberale

L’amministrazione comunale di Gamberale per garantire la sicurezza sul territorio fa installare sedici telecamere in punti strategici del paese. Dopo che lo scorso anno si sono verificati sia nel territorio comunale che di zone limitrofe il sindaco Maurizio Bucci ha annunciato che dal bilancio sono stati destinati 27 mila euro all’installazione di una telecamera nei pressi della stazione, tre in contrada Piano d’Ischia, tre allo svincolo di Gamberale-Pizzoferrato, tre in piazza della Repubblica, due all’uscita del paese in direzione Roccaraso-Palena, una davanti al municipio, una davanti all’autorimessa comunale, ex mercato coperto. Le apparecchiature sono state già montate e le immagini girate potranno essere visionate soltanto dalla forze dell’ordine.