Cronaca

cronotachigrafo

Come da Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  entrato recentemente in vigore riguarda i corsi di formazione sul corretto utilizzo del cronotachigrafo e le disposizioni in base alle quali le imprese di autotrasporto devono formare i propri autistie controllarne l’attività, così come previsto da Regolamenti (CE) e (UE).

Lo svolgimento dei corsi, per la corresponsabilità del datore di lavoro in caso di eventuali sanzioni, servirà allo stesso per dimostrare alle autorità di controllo che le infrazioni, commesse dai propri autisti sul mancato rispetto della normativa sui tempi di guida e di riposo e sul funzionamento del cronotachigrafo, non possono essere a loro attribuite poiché hanno fornito ai propri dipendenti gli strumenti di conoscenza e la formazione necessaria.

Confartigianato Imprese Avezzano organizza i corsi sul corretto utilizzo del cronotachigrafo per supportare le imprese e per migliorare e ottimizzare la gestione delle aziende.

tribunale avezzano due

Il presidente della camera penale di Avezzano, Avv. Gianluca Presutti comunica che la camera penale di Avezzano aderisce all’astensione dalle udienze penali, proclamata per i giorni dal 20 al 24 marzo prossimi, dalla giunta dell’unione delle camere penali.

L’astensione è finalizzata a promuovere sostanziali modifiche al ddl giustizia (c.d. riforma del processo penale) in tutti quei punti (smisurato allungamento dei termini di prescrizione, per esempio,) in cui appare, sostanzialmente, in aperto contrasto con fondamentali principi costituzionali.”

Il parlamento ed il governo, il prossimo 18 marzo a Salerno, per sensibilizzare sull'argomento, saranno ad una riunione del consiglio dei presidenti di tutte le camere penali italiane e ci sarà anche la camera penale di Avezzano.

meningite

La Regione Abruzzo, in anticipo rispetto alla pubblicazione del nuovo decreto ministeriale sui Lea (i livelli essenziali di assistenza), introduce la vaccinazione gratuita per il Meningococco B per i nati dal 1° gennaio 2017. Il provvedimento è stato approvato in giunta e sarà operativo già a partire dai prossimi giorni. Oltre al ciclo di 3 dosi per i nuovi nati, è stata disposta anche la vaccinazione gratuita tetravalente (per i ceppi A, C, W e Y) per gli adolescenti di età compresa tra i 12 e i 18 anni, che andrà a sostituire la vaccinazione per il meningococco C già attualmente garantita. La gratuità della vaccinazione, sia per il meningococco B che per la tetravalente, è estesa anche a tutti coloro che, per particolari patologie, sono esposti al rischio di infezione invasiva. La Regione ha stanziato per la campagna un fondo di 2 milioni e 600 mila euro.

Le famiglie potranno rivolgersi a tutti i centri vaccinali delle Asl.

canistro santa croce

Verrà designato entro oggi, venerdì 17 marzo, il nuovo aggiudicatario della concessione della fonte Sant’Antonio Sponga.

Essendo stato dichiarato inammissibile il ricorso presentato al Tar dell’Aquila dalla Sorgente Santa Croce e dall’Italiana Beverage del gruppo Colella, la Commissione regionale dovrà stilare la graduatoria delle quattro partecipanti alla gara, il gruppo Norda, l’Associazione Temporanea d’Impresa composta dalla Bruni Industry Srl e dalla Edilcomar, la Italiana Beverage di Colella e la società Aqua Srl dell’imprenditore avezzanese Mastrocesare. In pratica, in base alla posizione occupata da ciascuna di esse sarà possibile individuare il primo classificato.

I lavoratori della ex società concessionaria (Sorgente Santa Croce Spa) saranno ad attendere la prima classificata nell’aula del Comune di Canistro, dove, per le 18:00, è stata convocata un’adunanza cittadina e una conferenza stampa dal sindaco, alla presenza del vicepresidente della Regione Abruzzo Giovanni Lolli.

ortucchio comune e castello rep 06

Nelle ultime settimane il comune di Ortucchio, con i propri dipendenti, ha effettuato una importante opera di bonifica del territorio, accogliendo oltre 30 quintali di rifiuti che sono stati collocati negli appositi contenitori, previa differenziazione. Poiché tante, sul territorio comunale, sono le persone che si disfano impropriamente delle immondizie, sono state avviati una serie di progetti diretti agli alunni delle scuole al fine di diffondere, presso i più giovani, il rispetto per la natura e per l’ambiente. Un primo appuntamento con i ragazzi è fissato per il 21 marzo con una giornata dedicata alla messa a dimora di piccoli arbusti. Seguiranno poi una serie di iniziative a carattere ecologico che vedranno impegnati cittadini e scuole.