Cultura

san benedetto dei marsi riprese aeree 121212 rep 06

Diventa centro culturale tra i più rinomati e punto di incontro di diverse manifestazioni, l'anfiteatro romano di San Benedetto dei Marsi. Inaugurata ieri, 16 agosto, adeguata ai nostri tempi mantenendo intatti canoni e criteri caratteristici della sua epoca, risalente a circa 2000 anni fa, l'antica struttura è stata (è proprio il caso di ribadirlo), "teatro" di un vernissage senza pari, anticipando la prima edizione di "Anfiteatro sotto le Stelle".

Alla cerimonia d'apertura del cuore della cultura della Marsica occidentale c'erano il Sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D'Orazio e il Presidente del Consiglio comunale, Francesco Raglione.

orsogna talami

I Talami di Orsogna hanno sfilato in notturna a Ferragosto. La festa prosegue anche oggi e domani

In migliaia, con tanti turisti, hanno assistito nella piazza di Orsogna, alla sfilata dei Talami in notturna, lo spettacolo teatrale itinerante risalente al tardo Medioevo, nato per esprimere la devozione popolare contadina, con carri allegorici che interpretano scene ispirate al Vecchio e Nuovo testamento. Il Talamo è un vero e proprio “quadro vivente”, un palco con fondale affrescato sul quale attori immobili rappresentano episodi della Bibbia. Il palco è posto su un carro trainato da un trattore, tranne il settimo Talamo portato a spalla dagli Alpini secondo la tradizione. La sfilata anche in questa occasione è stata preceduta dal corteo delle mietitrici a cura dell’Associazione culturale “Il Teatro di Plinio”. I "Talami di Orsogna", appuntamento culturale abruzzese seguito in tutto il mondo.

san gabriele

Il cardinale Parolin è arrivato a Isola con altri quindici sacerdoti provenienti da tutta Italia. Presente anche il vescovo di Teramo monsignor Michele Seccia, che in apertura della messa ha invitato i ragazzi a seguire l’esempio di San Gabriele e non essere “giovani pensionati del sofà”. Parolin e Seccia, al termine della messa, si sono uniti ai tendopolisti nella tradizionale foto davanti al vecchio Santuario. Grande la soddisfazione finale del fondatore della Tendopoli, padre Francesco Cordeschi, pronto a rinnovare ogni anno la storia della Tendopoli.

99 cannelle

All’Aquila parte una raccolta di firme per ricostruire l’arco dei giochi solari dell’Assunta a Santa Maria di Collemaggio

Dalla mezzanotte del 25 agosto alle 23 del 30, in occasione della Perdonanza, sarà possibile finalmente tornare nella basilica di S.Maria di Collemaggio con grande emozione per chi la ricorda prima del sisma. La studiosa Aquilana Maria Grazia Lopardi in particolare fa riferimento a “quando la costruzione sacra accoglieva come un grembo che nutre e rasserena; ed anche dopo, colma di macerie, con la volta del transetto crollata, una “porta del cielo” spalancata ad unire cielo e terra.

calicevino

Venerdì 19, a partire dalle 19, si terrà ad Ovindoli la manifestazione denominata “OvindoliAmor”.

Si tratta di un viaggio nella notte tra Suoni, Sapori e Sentori nel centro storico di Ovindoli tra degustazioni di vini.

All’interno del percorso sarà possibile assaggiare i piatti tipici di gastronomia regionale, con particolare attenzione a quelli dell’area protetta del Parco Sirente-Velino.

Al termine spettacolo pirotecnico.