Cronaca

avezzano sede gal

Rocco Di Micco convoca assemblea per rinnovo del Consiglio d’Amministrazione e l’elezione del nuovo Presidente ma Augusto Cicchinelli resta a sorvegliare la sede 24/24 ore e continua lo sciopero della fame con il riavvio però delle cure mediche convinto dai funzionari e dirigenti della Polizia di Stato. Nella giornata di ieri, regolarmente riunito presso la sede sociale di viale Newton, il Consiglio di Amministrazione del GAL Terre Aquilane convoca l’assemblea dei soci per il rinnovo della governance della società.

L’importante summit è in agenda per il giorno 31 agosto alle 17, in prima convocazione, il 1° settembre, stessa ora, in seconda.

d alfonso incontro 021015

VARATO IL PRIMO PIANO STRALCIO PER LA RICOSTRUZIONE:

DALLA CABINA DI COORDINAMENTO QUASI 20 MILIONI PER 17 COMUNI

Si è tenuta oggi pomeriggio a Roma la riunione della Cabina di coordinamento per la ricostruzione che ha approvato il primo Piano stralcio delle opere pubbliche. La novità è che – rispetto al Piano da 15 milioni 379mila euro varato il 12 luglio dal Comitato istituzionale creato ai sensi dell'art. 1 comma 6 del D.L. 189/2016 – sono state inserite altre tre opere a Civitella del Tronto, Tossicia e Capitignano, per 4 milioni 540mila euro. Complessivamente la cifra a disposizione dell’Abruzzo sale a 19 milioni 919mila euro.

Il Piano approvato assegna fondi per le opere pubbliche e prevede 19 interventi in 17 Comuni: Colledara, Pizzoli, Campotosto (2 interventi),Cortino, Torricella Sicura,Valle Castellana,Civitella del Tronto, Tossicia,Capitignano, Montorio al Vomano, Isola del Gran Sasso,Rocca Santa Maria,Castelli (2 interventi),Cellino Attanasio, Bisenti, Torano Nuovo e Penne. Gli edifici oggetto di riqualificazione sono tutti di proprietà dei Comuni, tranne il caso di Penne nel quale titolare del bene immobile (l’Itcg “Marconi”) è la Provincia di Pescara.

Il Piano verrà ora sottoposto alla bollinatura della Corte dei Conti e, una volta approvato dai giudici contabili, sarà pubblicato e diverrà così esecutivo. Si prevede che i Comuni possano ottenere la disponibilità dei fondi entro la prima metà di settembre.

La vita nei centri bersagliati dal terremoto – ha commentato il Presidente Luciano D’Alfonso – passa anche dalla ricostruzione di strutture pubbliche utili alla globalità della popolazione. Dopo le scuole e le chiese investiamo ora sugli edifici che rappresentano il cuore civico delle comunità. Le risorse saranno disponibili nell’arco di pochissime settimane e a quel punto sarà vitale premere sull’acceleratore della cantierizzazione”.

Primo Piano Stralcio delle OO.PP. per la ricostruzione post sisma

Proprietario

Esito

Uso

Costo

Colledara

E

Guardia Medica intercomunale

62.633,10

Pizzoli

B

Sede Municipale

 

1.735.328,40

Campotosto

E

Sede comunale

1.597.279,00

Campotosto

B

Locali Protezione Civile

207.043,20

Cortino

E

Sede municipale

1.000.000,00

Torricella Sicura

E

Sede municipale

3.805.296,25            

Valle Castellana

C

Casa Famiglia per minori

50.880,00

Montorio al Vomano

B

Sede Comunale

120.000,00

Isola di G.S.

B

Pala Isola centro congressi

942.900,00

Rocca S. M.

B

Centro di Aggregazione Sociale

44.800,00

Castelli

C

Sala polivalente – ambulatorio medico

125.000,00

Castelli

B

Sede provvisoria Museo della Ceramica

75.000,00

Cellino Attanasio

E

Sede Municipale

1.203.400,00

Bisenti

E

Sede Municipale

1.472.256,00

Torano Nuovo

E

Palazzo De Gregoriis

837.326,06

Provincia di Pescara

E

Scuola Secondaria

Itcg Marconi-Penne

2.100.000,00

Civitella del Tronto

E+B

Sede municipale + mini hotel

3.697.200,00

Tossicia

E

Sede Comunale – Palazzo marchesale

693.225,00

Capitignano

B

Agricampeggio comunale

150.000,00

                 

                   

TOTALE: EURO 19.919.567,01

tribunale az

Tornano in libertà Kamal Bouchareb, (30 anni), Mostafa El Harfi (40 anni)  e Abdelkrim Sahram (40 anni), i tre marocchini arrestati la scorsa notte con l’accusa di furto aggravato in concorso.

E’ quanto deciso dal Gip del Tribunale di Avezzano, Francesca Proietti, che ha convalidato l’arresto revocando la misura cautelare, formulata solo a carico di Kamal Bouchareb.

Accogliendo la tesi difensiva dei legali difensori, gli avvocati Luca e Pasquale Motta, il gip ha così rimesso in libertà dopo 48 ore l’uomo non ritenendo che non ricorressero le esigenze cautelari per la misura restrittiva.

ospedale

Stato di agitazione del personale dirigente e del comparto della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila.Le motivazioni della protesta, spiegano dalla Fp Cgil, derivano dal conclamato taglio dei costi del personale, stimabile ad oggi in circa 5.3 milioni, come da delibera della giunta regionale 741 del 15 novembre 2016, e dalle evidenti ripercussioni che questo taglio comporta sia in termini di erogazione dei servizi sanitari pubblici, sia sulle condizioni di lavoro a cui sono costretti ogni giorno i lavoratori della Asl.

«Così come annunciato dall’assessore Paolucci» chiariscono dal sindacato «lo scorso 21 luglio è stata adottata la delibera di giunta regionale numero 400, con la quale, nel corso di quest’anno, vengono autorizzate 24 assunzioni e contestualmente vengono tagliati quasi 100 posti di lavoro.

caldo pauroso

A Pescara il Comune istituisce, per fronteggiare l’emergenza caldo, un numero per le richieste di aiuto e livelli di ozono. Operativa la rete a tutela di anziani e soggetti deboli.

Emergenza caldo a Pescara dove è operativo il numero telefonico per l’assistenza agli anziani e per le richieste di aiuto. Raccomandazioni anche per i livelli di ozono che a causa dell’afa hanno superato le soglie di legge nella stazione di rilevamento dell’Arta in via Sacco. Ad illustrare il quadro della situazione gli assessori alle Politiche Sociali Antonella Allegrino e all’Ambiente Loredana Scotolati. Il numero del Centro operativo sociale (Cos), è il 085/61899, per eventuali richieste di aiuto da parte di persone anziane, disabili e soggetti fragili.